Wallet MetaMask: cos’è e come funziona, tutorial completo 2024

Disponibile in varie versioni, MetaMask apre le porte all'universo delle applicazioni decentralizzate
Metamask
Indice

Nel mondo delle criptovalute, il wallet MetaMask emerge come un portafoglio digitale di primo piano, amato per la sua versatilità e affidabilità. 

Disponibile come estensione per browser, app mobile e web wallet, MetaMask apre le porte all’universo delle applicazioni decentralizzate (dApps), rendendolo uno strumento essenziale per ogni appassionato di crypto. 

Facile da usare e sicuro, MetaMask è la scelta ideale sia per i neofiti che per i trader esperti.

In questo tutorial entreremo nel merito di come usarlo per custodire e interagire con le tue criptovalute. Iniziamo. 

Cos’è MetaMask

MetaMask è un wallet crypto, un portafoglio digitale progettato per conservare, inviare e ricevere criptovalute come Ethereum e altri token basati su blockchain. 

Nello specifico, MetaMask è un wallet crypto non custodial, che offre agli utenti il pieno controllo delle loro chiavi private e quindi delle loro criptovalute. Diversamente dai wallet custodial, dove un’entità terza detiene le chiavi per tuo conto, MetaMask garantisce che solo tu abbia l’accesso e la responsabilità delle tue risorse digitali

Funziona come un portafoglio digitale per conservare, inviare e ricevere criptovalute come Ethereum e altri token basati su blockchain. 

Ma è molto più di un semplice deposito di valute digitali; MetaMask funge anche da ponte verso il mondo delle dApps, permettendoti di interagire con diverse applicazioni decentralizzate, aprendo le porte anche ad un altro settore del mondo crypto tutto da scoprire: la finanza decentralizzata (DeFi).

Vediamo ora quali sono alcuni dei suoi punti di forza o aspetti a cui prestare attenzione, che esamineremo più avanti

ProContro
Interfaccia utente intuitivaRischio di perdita delle chiavi private se non gestite con cura
Supporta Ethereum e una vasta gamma di token ERC-20Target frequente di tentativi di phishing
Accesso diretto a dApps e DeFiSupporto limitato a reti blockchain specifiche
Controllo totale delle chiavi privateDipendenza dalla stabilità e sicurezza del browser o del dispositivo mobile
Disponibile come estensione per browser e app mobile
Integrazione semplice con siti di trading e servizi blockchain

Come funziona MetaMask

Procediamo ora a scoprire come funziona MetaMask, compagno indispensabile nel mondo delle criptovalute. Entreremo passo dopo passo attraverso il processo di installazione e configurazione di MetaMask, sia da desktop che da mobile. Imparerai a gestire con facilità le tue criptovalute, capendo come inviare e ricevere token in modo sicuro. 

Inoltre, esploreremo come MetaMask si integra perfettamente con le applicazioni DeFi, ampliando il tuo accesso a un mondo di possibilità finanziarie decentralizzate. 

Come installare e configurare MetaMask

Per installare MetaMask su browser, segui questi passaggi: 

  1. Vai sul sito ufficiale di MetaMask,
  2. Scegli Download e seleziona il tuo browser a scelta tra Chrome, Firefox, Brave, Edge o Opera,
  3. Aggiungi MetaMask come estensione.

Per installare Memask su cellulare, ti basterà cercare l’app sul tuo app store e scaricarla. MetaMask è disponibile sia su sistemi iOS che Android. 

A questo punto, da browser o da app, dovrai aprire un nuovo wallet. La procedura è semplice. 

  1. Apri MetaMask e seleziona Crea Wallet,
  2. Scegli una password forte,
  3. Riceverai una Recovery Phrase. Scrivila e conservala in un luogo sicuro.

La Recovery Phrase è una sequenza di 12 parole generata quando crei un nuovo wallet MetaMask. È un elemento importantissimo perché permette il recupero del wallet in caso di perdita o dimenticanza della password o in caso di accesso da un nuovo dispositivo.

Questa frase funziona come una chiave di backup e deve essere conservata in modo estremamente sicuro e riservato. Se perdi sia la password sia la Recovery Phrase, perderai l’accesso al tuo wallet e alle tue criptovalute, e MetaMask non sarà in grado di assisterti nel recupero, poiché non detiene queste informazioni per garantire la tua privacy e sicurezza.

La sicurezza del tuo wallet dipende dalla tua capacità di conservare in modo sicuro queste credenziali.

Recovery Phrase Metamask

Come ricevere e inviare criptovalute su MetaMask 

Ricevere e inviare criptovalute su MetaMask è un processo abbastanza semplice, sia nella versione browser che sull’app mobile.

Per ricevere criptovalute su MetaMask

  1. Da browser, fai login su MetaMask direttamente dall’estensione e clicca sul tuo indirizzo pubblico per copiarlo negli appunti.
  2. Incolla il tuo indirizzo nel campo destinatario nell’applicazione o nella piattaforma da cui stai ricevendo le criptovalute (ad esempio, un altro wallet o un exchange).
  3. Seleziona l’importo da ricevere e segui le istruzioni necessarie per completare la transazione.

Da app o da versione web, per trovare l’indirizzo o il QR code, devi cliccare su Receive

Ricevere criptovalute Metamask

Per inviare criptovalute da MetaMask:

  1. Dalla dashboard del tuo wallet MetaMask, clicca su Send.
  2. Inserisci l’indirizzo pubblico del destinatario. Se hai già indirizzi salvati nella tua rubrica, questi appariranno ora.
  3. Inserisci l’importo di token che desideri inviare.
  4. Ti verranno presentate le stime delle commissioni di transazione (gas fees), che puoi anche regolare.
  5. Dopo aver controllato che l’indirizzo del destinatario sia corretto, clicca su Conferma per procedere con la transazione.
Inviare crypto Metamask

Come comprare criptovalute su MetaMask 

Acquistare criptovalute su MetaMask è un processo abbastanza semplice e diretto, sia che tu utilizzi l’estensione per browser o l’app mobile. Ecco come farlo:

  1. Fai login su MetaMask sul tuo browser o l’app sul tuo cellulare.
  2. Troverai il pulsante Buy o Buy/Sell nella pagina principale del tuo wallet MetaMask. Se stai usando l’estensione per browser, il pulsante si trova a sinistra nella visualizzazione del wallet, mentre sull’app mobile, lo troverai nel menu a comparsa cliccando sul pulsante delle azioni del wallet al centro della barra delle schede.
  3. Se sei un nuovo utente, dovrai selezionare la tua regione, che di solito è impostata automaticamente in base alla tua posizione attuale.
  4. Puoi scegliere tra vari metodi di pagamento come Apple Pay/Google Pay, carte di debito/credito, e bonifici bancari.
  5. Scegli la criptovaluta che desideri acquistare dal menu a tendina.
  6. Inserisci l’importo in valuta fiat che desideri spendere per acquistare la criptovaluta.
  7. Dopo una breve attesa, ti verranno mostrate diverse quotazioni su servizi di terze parti. Scegli quella che ritieni più conveniente.
  8. Dovrai completare il processo di Know Your Customer (KYC) se non hai mai usato il servizio del fornitore scelto. Una volta completato, potrai confermare l’acquisto.
  9. Una volta completata la transazione, la criptovaluta acquistata apparirà nel tuo wallet MetaMask.

Tieni presente che MetaMask non esegue direttamente le transazioni; agisce come intermediario, raccogliendo preventivi dai fornitori e permettendoti di ordinare la criptovaluta tramite il fornitore scelto. Inoltre, MetaMask non memorizza né elabora i dettagli di pagamento o i dati personali.

Comprare crypto Metamask

Come vendere criptovalute su MetaMask

Vendere criptovalute su MetaMask è possibile utilizzando la funzione Sell (Vendi) integrata sia in MetaMask Portfolio e dentro l’app mobile MetaMask. MetaMask non supporta un wallet in valuta fiat, per questo ti permette di inviare il ricavato della tua vendita direttamente su conto corrente o carta di credito/debito. 

Questa funzione è attualmente disponibile solo per ETH sulla Mainnet di Ethereum, ma sono previsti piani per aggiungere altri token in futuro. 

Ecco come vendere criptovaluta su MetaMask:

  1. Fai login su MetaMask.
  2. Se stai utilizzando l’estensione MetaMask, puoi accedere alla pagina direttamente cliccando il pulsante Buy/Sell, mentre sull’app mobile MetaMask puoi vendere senza uscire dall’app.
  3. Se è la tua prima volta, devi selezionare la tua regione. Se hai già utilizzato questa funzione, l’app utilizzerà la regione che hai selezionato l’ultima volta.
  4. Seleziona il token e la rete da cui vuoi vendere (ad esempio, ETH su Ethereum) e inserisci l’importo di criptovaluta che desideri vendere.
  5. Dopo aver inserito l’importo, ti verranno presentate diverse quotazioni in tempo reale dai fornitori disponibili. Scegli quella che preferisci.
  6. Verrai reindirizzato al sito web del fornitore per completare il processo KYC e collegare il tuo conto bancario o la tua carta di credito dove vuoi inviare il saldo della vendita.
  7. Dopo di ciò, ritornerai a MetaMask Portfolio dove dovrai confermare la transazione di invio della criptovaluta al fornitore.

Potrai tenere traccia del tuo ordine mentre viene elaborato nella scheda “Sell”. I tempi variano a seconda del fornitore e i fondi potrebbero impiegare alcuni giorni per arrivare nella destinazione da te impostata. 

Vendere criptovalute Metamask

Come aggiungere una rete su MetaMask

Le reti nel contesto delle criptovalute e blockchain sono infrastrutture digitali che supportano l’emissione, il trasferimento e la registrazione di transazioni di criptovalute.

Ogni rete blockchain ha le proprie regole e protocolli, che possono variare significativamente da una rete all’altra. Alcune reti sono progettate per specifici usi, come Ethereum per contratti intelligenti e applicazioni decentralizzate, mentre altre possono essere ottimizzate per velocità di transazione, sicurezza, o anonimato. 

La scelta della rete giusta è fondamentale per garantire la compatibilità con le applicazioni desiderate e la sicurezza delle transazioni.

È importante notare che MetaMask si apre di default sulla rete Ethereum, ma puoi aggiungere altre reti EVM-compatibili. La scelta corretta della rete è fondamentale per interagire con le applicazioni e i servizi appropriati, e per evitare problemi di compatibilità o perdite di fondi.

Per aggiungere una nuova rete a MetaMask, puoi seguire questi passaggi:

  1. Nell’estensione o nell’app mobile, clicca sul selettore di rete nella parte superiore,
  2. Clicca su Add Network,
  3. Per le reti popolari, seleziona una dalla lista e segui le istruzioni,
  4. Per aggiungere una rete manualmente, vai alla scheda Custom networks e inserisci i dettagli della rete, come l’URL RPC, l’ID della catena e il simbolo.
Aggiungere network Metamask

Quando aggiungi una rete personalizzata, i dettagli come l’URL RPC, l’ID della catena e il simbolo di una rete blockchain possono essere trovati nelle documentazioni ufficiali delle rispettive reti o blockchain.

Spesso, i progetti blockchain forniscono queste informazioni nelle loro sezioni di documentazione o supporto per facilitare l’aggiunta delle loro reti a wallet come MetaMask. 

Metamask nuovo network

Come importare token su MetaMask

Ti può capitare di comprare token meno noti, magari appena lanciati, e non li vedi sul tuo wallet MetaMask. Niente paura. Per risolvere c’è la funzione Import Token in MetaMask che serve a aggiungere token che non sono automaticamente rilevati dal wallet. 

Per usarla:

  1. Fai login su MetaMask e scegli il network adatto.
  2. Clicca su Import Tokens.
  3. Inserisci l’indirizzo del contratto del token che vuoi aggiungere. Di solito, puoi trovare questo indirizzo sul sito web del token o su piattaforme come Etherscan.
  4. Dopo aver inserito l’indirizzo, i dettagli del token (come il simbolo e i decimali) dovrebbero compilarsi automaticamente. Se non succede, potresti doverli inserire manualmente.
  5. Conferma l’aggiunta e il token apparirà ora nel tuo wallet MetaMask.

Questa funzione è importante per tenere traccia di tutti i tuoi asset digitali in un unico posto, anche quelli non direttamente riconosciuti da MetaMask.

Import token Metamask

Come collegare MetaMask alle dApp

Ora che abbiamo visto come funziona il wallet MetaMask da app o da pc, vediamo alcuni suoi utilizzi concreti che vanno oltre la semplice custodia delle criptovalute. 

MetaMask infatti è tra i wallet più usati nell’ambito delle applicazioni decentralizzate. 

Le dApp, o applicazioni decentralizzate, sono programmi che operano su una blockchain come Ethereum. Utilizzano smart contract (contratti intelligenti) per funzionare autonomamente, senza un’autorità centrale. Wallet come MetaMask permettono di interagire con queste dApp, gestendo le transazioni e i token in un ambiente sicuro.

Per collegare MetaMask a una dApp segui questi passaggi:

  1. Apri la dApp, usando un browser compatibile con MetaMask.
  2. Cerca un pulsante come “Connetti wallet” sulla dApp.
  3. Nella lista di wallet disponibili, scegli MetaMask.
  4. Approva la connessione. MetaMask chiederà di confermare la connessione alla dApp.
  5. Dopo la connessione, potrai interagire con la dApp attraverso il tuo wallet.
  6. Ogni interazione richiederà una firma per confermare la transazione. 

Esempi di interazione con dApp includono:

  • DEX come Uniswap. Puoi utilizzare MetaMask come wallet e interagire con gli exchange decentralizzati come Uniswap, scambiando token custoditi direttamente nel tuo wallet MetaMask.
  • Marketplace NFT come OpenSea. Collega MetaMask per acquistare, vendere o scambiare NFT. Tieni presente che MetaMask è anche un wallet di NFT. 
Metamask su Uniswap

Puoi anche disconnettere i siti collegati a MetaMask. Dall’estensione del browser, clicca sui tre puntini in alto a destra, e su connected site. Dall’elenco dei siti connessi al tuo wallet clicca su Disconnect. Potrai tornare a interagire con le piattaforme effettuando nuovamente l’associazione. 

Metamask disconnect

Come importare un wallet esistente

Se avevi già MetaMask ma hai cambiato dispositivo o ne hai aggiunto uno nuovo, potresti dover importare il tuo wallet. 

Per importare un wallet esistente su MetaMask segui questi passaggi:

  1. Se non l’hai già fatto, scarica e installa l’estensione MetaMask sul tuo browser o l’app mobile.
  2. Clicca sull’icona di MetaMask per aprire il wallet.
  3. Nella schermata iniziale, troverai l’opzione per Import Wallet.
  4. Inserisci la Secret Recovery Phrase, la tua frase di recupero (di solito 12 parole) del wallet che desideri importare.
  5. Stabilisci una nuova password per il wallet su MetaMask.
  6. Segui le istruzioni per completare l’importazione del wallet.

È importante che tu abbia la tua Recovery Phrase altrimenti non potrai importare il tuo wallet. 

Importare wallet Metamask

MetaMask è sicuro? 

MetaMask è generalmente considerato sicuro se utilizzato correttamente, tuttavia, come qualsiasi altro strumento legato alle criptovalute, è soggetto a rischi. 

Tra i più noti che hanno sperimentato gli utenti di MetaMask ci sono gli attacchi di phishing. Si tratta di un sistema in cui gli hacker inviano a nome di MetaMask delle mail o dei messaggi in cui invitano gli utenti ad accedere ai loro account cliccando su un link presente nel corpo della comunicazione. In questo modo si finisce per condividere la propria recovery phrase e la password con utenti malevoli che possono svuotare il wallet MetaMask.

Ma un altro metodo è il phishing di firme, con cui gli aggressori ottengono una firma off-chain dagli utenti per poi utilizzarla per rubare i loro beni. Gli attacchi di phishing di firme avvengono tramite false dApp che ingannano gli utenti a firmare messaggi off-chain con funzioni ingannevoli, come deposito di token o listing di NFT.

Bisogna dunque adottare degli accorgimenti, suggeriti proprio da Metamask, per evitare di incorrere in queste situazioni spiacevili e che possono portare alla perdita dei fondi:

  • Non condividere mai la Secret Recovery Phrase e conservala in un luogo sicuro offline.
  • Usa una password unica e complessa.
  • Mantieni backup sicuri della tua Secret Recovery Phrase.
  • Mantieni il wallet e il browser aggiornati.
  • Assicurati di essere sempre sul sito ufficiale di MetaMask.
  • Sii cauto con email e link sospetti che sembrano provenire da MetaMask.
  • Abilita gli avvisi di sicurezza in MetaMask 
  • Considera l’uso di estensioni del browser per identificare messaggi fraudolenti.

Se si adottano questi accorgimenti, MetaMask è decisamente un wallet sicuro. Tuttavia, i wallet hardware, come Trezor o Ledger, offrono un livello di sicurezza superiore conservando le chiavi private offline. MetaMask può essere collegato a questi dispositivi per una maggiore sicurezza.

Conclusioni

In conclusione, il wallet MetaMask si distingue come uno strumento estremamente versatile e user-friendly nel mondo delle criptovalute. La sua capacità di operare su diversi dispositivi, sia come estensione per browser che come app mobile, lo rende accessibile a un ampio spettro di utenti.

La facilità con cui MetaMask permette di interagire con una vasta gamma di applicazioni decentralizzate (dApp), exchange decentralizzati (DEX) e marketplace di NFT, lo posiziona come uno dei wallet software più popolari e funzionali attualmente disponibili.

Tuttavia, nonostante i suoi numerosi punti di forza, gli utenti di MetaMask devono essere consapevoli della vulnerabilità agli attacchi di phishing.

È importante sottolineare che, per la massima sicurezza, soprattutto quando si gestiscono grandi quantità di criptovalute, l’uso di wallet hardware rimane la soluzione più sicura.

MetaMask, con tutte le sue funzionalità e la sua flessibilità, può essere utilizzato in tandem con questi wallet hardware per combinare comodità e sicurezza.

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!