Nexo Card, come richiederla, vantaggi e limiti: tutorial completo 2024

La Nexo Card: è una carta unica nel suo genere perché funziona sia come carta di credito che di debito.
Nexo card
Indice

Ti presentiamo la carta Nexo Card, una rivoluzione nel settore delle criptovalute. 

Dopo aver testato personalmente questa innovativa carta, siamo pronti a guidarti attraverso le sue caratteristiche distintive. Dall’utilizzo pratico e intuitivo ai vantaggi tangibili come il cashback, la carta Nexo si è rivelata uno strumento essenziale per ogni appassionato di cripto. 

Scopri in questo tutorial come funziona la carta Nexo e come può trasformare il tuo approccio alle criptovalute.

Cos’è e come funziona la Nexo card

Scopriamo subito come funziona la Nexo Card: è una carta unica nel suo genere perché funziona sia come carta di credito che di debito. Una volta avuta la tua carta Nexo, ogni volta che la usi potrai decidere se usarla in modalità carta di credito o carta di debito, direttamente dall’app di Nexo. 

In modalità credito, la Carta Nexo si configura come un sofisticato strumento di credito collegato alla Credit Line del tuo account Nexo. Ogni transazione effettuata comporta una deduzione automatica dal Credito Disponibile, garantito dai tuoi asset digitali, convertendo l’importo in un prestito in USD. Il tasso di interesse sul prestito è variabile e dipende dal livello di fedeltà dell’utente, di cui parleremo meglio tra poco. La carta di credito Nexo offre una notevole flessibilità, consentendo il rimborso del prestito in qualsiasi momento, senza l’obbligo di rate mensili fisse.

Nella modalità carta di debito, con Nexo è possibile effettuare pagamenti istantanei utilizzando gli asset FIATx (EURx, GBPx e USDx) depositati nel proprio Savings Wallet, evitando così la generazione di un prestito garantito da criptovalute sulla propria Credit Line

Questa modalità offre l’opportunità di sfruttare appieno il potenziale dei risparmi a termine flessibile di Nexo generati dalla funzione Earn della piattaforma. In futuro, Nexo programma di introdurre la possibilità di realizzare acquisti tramite carta di debito utilizzando stablecoin e criptovalute.

La carta Nexo è accettata da oltre 90 milioni di commercianti in tutto il mondo. Riceverai anche un cashback del 0.5% al 2% e puoi collegare la carta a servizi come Apple Pay e Google Pay. Inoltre, la carta Nexo è sia fisica che virtuale, diventando in questo modo subito utilizzabile e senza tempi di attesa di spedizione.

In questo video di Nexo vediamo meglio come funziona questa carta: 

Come richiedere la carta Nexo 

Per richiedere la Nexo Card, devi prima iscriverti a Nexo e utilizzare la piattaforma. 

Inoltre, devi soddisfare alcuni requisiti di saldo: 

  • almeno $50 per la carta virtuale 
  • almeno $500 con un livello di fedeltà Gold per la carta fisica

Per richiedere la carta virtuale Nexo:

  1. Apri l’app Nexo e accedi al tuo account,
  2. Vai alla scheda Card e clicca su Activate Your Nexo Card,
  3. Verifica che il tuo numero di telefono sia corretto,
  4. Scegli la valuta della tua carta, 
  5. Conferma l’ordine.

Puoi aggiungere immediatamente la tua carta Nexo a Google Pay o Apple Pay.

Per ordinare la carta fisica Nexo:

  1. Nella scheda Card, seleziona Order Nexo Card,
  2. Conferma i tuoi dettagli e l’indirizzo di consegna,
  3. Ordina la carta fisica.

I tempi di consegna richiedono circa 4 settimane. 

Quando riceverai la tua carta fisica Nexo, dovrai attivarla. Segui questi passaggi:

  1. Apri l’app Nexo e vai alla scheda Card,
  2. Seleziona la tua carta fisica e clicca su Activate Card,
  3. Inserisci il PAN (il numero della carta) e conferma.

La tua prima transazione deve essere effettuata con chip e PIN per attivare la funzionalità contactless.

Come si ricarica la carta Nexo

La carta Nexo non si ricarica in quanto non è una carta prepagata come ad esempio la carta di Crypto.com.

Per utilizzare la Nexo Card in modalità carta di credito, è essenziale assicurarsi di avere un saldo sufficiente di Available to Borrow/Available Credit nel tuo conto Nexo. Questo saldo rappresenta il valore che puoi spendere, basato sulle criptovalute o stablecoin che hai come collaterale nel tuo conto. È importante tenere un saldo extra nel tuo conto per assicurarti che le tue spese non subiscano interruzioni anche in caso di fluttuazioni dei prezzi delle crypto.

La Nexo Credit Card non funziona come una carta prepagata tradizionale che ricarichi con fondi; invece, i tuoi acquisti sono finanziati da un prestito garantito dalle tue criptovalute. Quindi, se vuoi aumentare la tua capacità di spesa, puoi farlo aumentando il collaterale nel tuo conto, sia depositando più criptovalute/stablecoin o riducendo il tuo debito esistente. Questo aumenterà il tuo ‘Available to Borrow’, permettendoti di effettuare più acquisti con la carta.

Ogni volta che utilizzi Nexo Card in modalità carta di credito per un acquisto, il suo valore in USD viene aggiunto al tuo prestito in sospeso. Puoi rimborsarlo tramite il pulsante Repay Loan nella tua dashboard o andando nella sezione Card dell’app Nexo e cliccando Repay sotto la tua carta. 

Non è necessario ricaricare neppure la Nexo Debit Card perché in modalità carta di debito, le spese vengono direttamente dedotte dal tuo Spending Balance, costituito da asset FIATx nel tuo Savings Wallet. 

Per assicurarti di poter utilizzare la carta correttamente, è importante mantenere un saldo sufficiente per coprire le tue spese. Ciò che puoi fare prima di usare la Nexo Debit Card è ricaricare il tuo conto Nexo aggiungendo fondi nei metodi già illustrati nel tutorial su Nexo: puoi usare carta di credito per comprare EURx o fare un bonifico classico che convertirà gli euro in EURx. 

Il cashback della carta Nexo 

L’utilizzo della Nexo Card è vantaggioso perché permette di ottenere un cashback che può arrivare fino al 2%. 

Tuttavia queste ricompense cashback dipendono dal livello di Fedeltà come riassunto nel seguente schema:

Cashback Nexo card

Il livello di fedeltà su NEXO è determinato solo dai token NEXO detenuti nell’account, dunque non ci sono abbonamenti da pagare

Questa è la distribuzione del cashback per la Nexo Card in base al livello di fedeltà dell’utente: 

  • Base: 0.5% in token NEXO o 0.1% in BTC.
  • Silver: 0.7% in token NEXO o 0.2% in BTC.
  • Gold: 1% in token NEXO o 0.3% in BTC.
  • Platinum: 2% in token NEXO o 0.5% in BTC.

Puoi scegliere in qualsiasi momento di avere le tue ricompense in BTC o token NEXO direttamente dall’app di Nexo. Tuttavia il minimo di cashback pagabile è $0.01, importi inferiori a questo valore non vengono elaborati da Nexo.

La carta NEXO ha anche dei limiti mensili di cashback che ancora una volta variano in base al livello degli utenti, e sono i seguenti:

  • Base: $50.
  • Silver: $100.
  • Gold: $150.
  • Platinum: $200.

I limiti si azzerano ogni 30 giorni.

Costi e limiti della carta Nexo

La carta Nexo ha dei limiti e dei costi associati che sono ben esplicitati nell’apposita pagina delle fee della Nexo card. Vediamoli.

Il numero di prelievi gratuiti da ATM consentiti mensilmente varia in base al livello di fedeltà dell’utente. 

  • Silver: 1 prelievo ATM gratuito al mese
  • Gold: 2 prelievi ATM gratuito al mese
  • Platinum: 5 prelievi ATM gratuito al mese

Superata la soglia di prelievi gratuiti, viene applicata una tariffa di 1,99 EUR/GBP per ogni prelievo aggiuntivo.

In ogni caso, le transazioni via ATM non possono superare i seguenti limiti indipendentemente dal livello Fedeltà:

  • Mensile: fino a €10.000 / £9.000
  • Giornaliero: fino a €2.000 / £1.800
  • Per singolo prelievo: fino a €600 / £540

Per quanto riguarda le tariffe, le carte Nexo fisiche e virtuali non prevedono costi mensili, annuali o per inattività. Hai capito bene, non ci sono fee sulla Nexo Card

Inoltre, in base al livello di fedeltà, sono disponibili transazioni estere fino a €10,000 / £9,000 al mese senza commissioni di cambio valuta. 

Ecco i limiti da non superare in base al livello di fedeltà

  • Base: fino a €1.000 / £900 al mese
  • Silver: fino a €2.000 / £1.800 al mese
  • Gold: fino a €5.000 / £4.500 al mese
  • Platinum: fino a €10.000 / £9.000 al mese

Al superamento di questo limite, viene applicata una commissione dello 0,5% sulle transazioni estere.

La carta Nexo ha infine dei limiti sulle transazioni, che in questo caso sono fissi e non determinati dal livello di Fedeltà e sono: 

  • Mensile: fino a €60.000 / £54.000
  • Giornaliero: fino a €10.000 / £9.000
  • Per singola transazione: fino a €10.000 / £9.000

Per verificare il volume delle proprie transazioni e i limiti applicabili, è possibile consultare la sezione ‘Limiti e Tariffe’ nell’App Nexo. 

Conclusioni

In conclusione, la Nexo Card ci ha colpito positivamente per la sua doppia funzionalità di credito e debito, una caratteristica distintiva che la rende unica nel suo genere. Apprezziamo l’assenza di costi e i limiti ragionevoli che offre. Tuttavia, il cashback sembra essere l’unico vero vantaggio. Al contrario, concorrenti come Crypto.com o ad esempio la carta Wirex offrono vantaggi aggiuntivi come sconti e rimborsi su determinati brand e servizi. 

La Nexo Card è sicuramente una buona opzione, ma con ulteriori miglioramenti potrebbe essere ancora più competitiva. 

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!