Il wallet di un miner dell’epoca Satoshi si risveglia dopo 14 anni

Il wallet di un miner che aveva minato 50 BTC nel 2010 si è risvegliato dopo 14 anni di inattività, trasferendo i BTC su Binance.
Indice

Stando a quanto riportato dalla piattaforma di analisi blockchain Lookonchain, il wallet di un miner si è risvegliato giovedì dopo essere rimasto inattivo per ben 14 anni. 

L’indirizzo ha depositato 50 BTC (circa 3,05 milioni di dollari) sull’exchange Binance.  Queste monete erano una ricompensa di mining ricevuta il 14 luglio 2010. 

I trasferimenti da portafogli risalenti al 2010 sono piuttosto rari. Ad aprile, anche 50 BTC guadagnati dall’attività di mining del 23 aprile 2010 sono stati spostati per la prima volta in 14 anni.

Secondo  Lookonchain, una transazione simile è avvenuta anche a marzo

Vale la pena notare che nel 2010 la più grande criptovaluta veniva scambiata sotto la soglia di 1 dollaro. Bitcoin è riuscito a superare il livello sopra menzionato solo a febbraio.

Nel giugno 2011, il suo prezzo raggiunse il picco di 30 dollari.

Al momento della stesura di questo articolo, la criptovaluta viene scambiata a 61.040 dollari. Alcuni commentatori sui social media hanno già suggerito che il recente trasferimento potrebbe essere correlato a Satoshi Nakamoto, il misterioso creatore della principale criptovaluta.

Tuttavia, all’epoca non era l’unica balena che estraeva la criptovaluta. Nonostante il fatto che la rete fosse ancora agli albori, quell’anno contava parecchi partecipanti che collettivamente estraevano ben 3,39 milioni di monete

Nel 2010 non esisteva un hardware dedicato al mining, il che significa che alcuni geek potevano estrarre la criptovaluta con l’aiuto di normali computer.

Tuttavia, man mano che sempre più utenti iniziarono ad unirsi alla rete, le difficoltà di mining iniziarono ad aumentare.

Il 16 luglio 2010, ad esempio, la difficoltà di mining è quadruplicata dopo che un articolo sulla criptovaluta originale è stato pubblicato su Slashdot, un popolare sito web per nerd.

I rari trasferimenti da wallet inattivi da tempo ora ricordano alla communty Bitcoin l’era ormai lontana del mining della CPU.

Fonte: U.Today

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!