Gli utenti di MetaMask crescono del 55% in quattro mesi

MetaMask nell'arco di quattro mesi incrementa del 55% i propri utenti attivi
MetaMask
Indice

In un’importante dimostrazione di crescita MetaMask, uno dei wallet crypto più utilizzati, ha riportato un incredibile aumento del 55% dei suoi utenti mensili attivi, salendo da 19 milioni nel settembre 2023 a oltre 30 milioni a gennaio 2024. Questo incredibile balzo non dimostra solamente la popolarità crescente della piattaforma, ma allinea la sua base di utenti attuali quasi al suo massimo storico, verificatosi nel gennaio 2022, dove ha toccato i 31,7 milioni di utenti.

MetaMask raggiunge gli oltre 30 milioni di utenti attivi

Secondo gli esperti questa notevole traiettoria di crescita sarebbe da ricercarsi nelle diverse mosse strategiche messe in campo da MetaMask e dal suo sviluppatore, Consensys. In particolar modo è stata avviata un’importante partnership con Robinhood, la piattaforma di trading che permette agli utenti di acquistare asset crittografici direttamente dal wallet. Inoltre, MetaMask ha introdotto una caratteristica rivoluzionaria che permette ai propri utenti di convertire i propri asset digitali in valuta fiat, facilitando i trasferimenti ai conti bancari e a PayPal. Tali innovazioni non solo hanno permesso di migliorare l’esperienza degli utenti, ma hanno anche facilitato e favorito un’adozione più ampia del wallet.

Occorre anche sottolineare come questo momento positivo sia da ricercarsi anche in un ambiente normativo in fase di miglioramento, soprattutto nel Regno Unito, nell’Unione Europea e a Hong Kong, dove sempre di più si stanno ponendo delle basi più solide per l’ecosistema web3.
Partendo proprio da questi presupposti MetaMask e i suoi sviluppatori hanno preso a cuore la sicurezza degli utenti. Secondo Dan Finlay, direttore dell’etica di Consensys e co-fondatore di MetaMask, l’espansione del wallet si basa fondamentalmente sulla fiducia e sulla sicurezza degli utenti.

Nuovi miglioramenti della sicurezza per MetaMask

Nei giorni scorsi MetaMask, in linea con il suo impegno al fine di migliorare la sicurezza dei propri utenti, si è unito a Blockaid, un’azienda di sicurezza Web3, per introdurre “un modulo per preservare la privacy” mirato a proteggere gli utenti da minacce come phishing, truffe e hackeraggi su più reti blockchain. Grazie a questa importante partnership la base di utenti di MetaMask verrà fornita di allarmi di sicurezza avanzati sia nell’estensione di MetaMask sia nell’app mobile.

La collaborazione con Blockaid sottolinea l’approccio proattivo di MetaMask alla sicurezza, offrendo un modulo che simula transazioni senza compromettere la privacy degli utenti. Questa caratteristica è particolarmente significativa, data l’ampia gamma di reti blockchain che copre, inclusi Ethereum, Bitcoin, BNB Chain, Solana, Arbitrum, Polygon e Avalanche. L’integrazione di tali misure di sicurezza avanzate testimonia l’impegno di MetaMask a fornire un’esperienza sicura e facile da usare, rafforzando la sua posizione come leader nello spazio dei portafogli crittografici.

Se sei interessato a MetaMask dai un’occhiata al nostro tutorial.

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!