Toncoin sale del 61% in due giorni mentre Telegram pensa a una potenziale IPO

Pur essendo ufficialmente entità separate, a settembre Telegram ha approvato Ton Network come blockchain di sua scelta.
IPO Telegram
Indice

Il token nativo di TON Network, Toncoin (TON), è salito di oltre il 60% in due giorni dopo che Pavel Durov, fondatore dell’app di messaggistica Telegram, ha rivelato i piani per un’offerta pubblica iniziale (IPO).

Ton Network era inizialmente uno spinoff di Telegram, il cui sviluppo era iniziato già nel 2018. Telegram ha interrotto la costruzione di Ton Network nel 2020 a seguito di un’azione legale da parte della SEC; questo ha portato diversi membri della comunità a unirsi per gestire il progetto un anno dopo.

Mentre le due società sono ora completamente separate, Telegram ha approvato la rete TON come blockchain di sua scelta per l’infrastruttura Web3 lo scorso settembre.

In un’intervista al Financial Times, Durov ha dichiarato di “vedere il valore” di un’IPO come un modo per “democratizzare l’accesso” al valore di Telegram. Ha inoltre confermato che Telegram ha 900 milioni di utenti e si sta avvicinando alla redditività.

La recente impennata di TON l’ha vista balzare da 2,72 a 4,38 dollari, mentre il suo market cap è cresciuto da 9,5 a 15,5 miliardi di dollari, secondo CoinGecko. L’indice CoinDesk 20 {{CD20}} è aumentato del 7,8% nello stesso periodo, alla luce di un rally di mercato guidato da Bitcoin che ha raggiunto il massimo storico di 73.707 dollari.

TON è ora a breve distanza dal suo massimo storico di 4,50 dollari, stabilito nel novembre 2021.

Fonte: Coindesk

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!