Il token fantasma di FTX: FTT può sfidare le probabilità e offrire rendimenti 5 volte superiori?

FTT ha toccato un minimo di 1,37 dollari, crollando del 15% rispetto al massimo settimanale di 1,61 dollari.
Indice

Il token nativo di FTX, FTT, nel contesto della correzione del prezzo in corso guidata da Bitcoin, è crollato toccando un minimo di 1,37 dollari, un calo del 15% rispetto al massimo settimanale di 1,6109 dollari. Inoltre, il token, è diminuito del 20% rispetto al suo valore del mese scorso.

Tuttavia, alcuni analisti vedono del potenziale in FTT e scommettono su una crescita significativa dei prezzi. L’analista tecnico Mags, in un post su X, ha rivelato che nelle ultime settimane ha accumulato FTT, riconoscendo che è una “shitcoin” priva di utilità intrinseca per aumentare il suo valore oltre la speculazione di mercato.

Nonostante ciò, Mags, ha dichiarato che FTT potrebbe registrare dei guadagni fino al 500% quando i mercati miglioreranno, sostenendo che FTT vedrà un rally di 5x oppure scenderà a zero.

Mirando specificamente a un prezzo di 10 dollari, l’analista prevede per FTT uno scenario di “FTX inverso”, tracciando parallelismi con il prezzo di FTT di 25 dollari pochi giorni prima del fallimento di FTX . Dopo il fallimento nel novembre 2022, FTT ha perso quasi il 100% del suo valore, attestandosi da allora intorno a 1 dollaro. Mags prevede un drammatico ritorno di FTT nell’attuale mercato rialzista, simile alla sua precedente traiettoria.

Mags non è l’unico a prevedere un caso di “FTX inverso” per FTT. Anche l’analista Javon Marks ha suggerito che FTT, sulla base degli indicatori tecnici, è in tendenza ipervenduta. Ha previsto un imminente rally del 270%, che spingerà potenzialmente FTT al livello dei 6 dollari prima di qualsiasi ulteriore movimento al rialzo.

Fonte: Coinedition

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!