Le stablecoin rappresenteranno il 10% dell’economia mondiale in un decennio

In un post pubblicato su X, il CEO di Circle, Jeremy Allaire, ha illustrato la sua visione ottimistica circa le stablecoin.
Indice

Jeremy Allaire, CEO di Circle, emittente di stablecoin, prevede che nei prossimi dieci anni le stablecoin rappresenteranno il 10% dell’economia globale.

In un recente post sui social media, Allaire ha condiviso la sua ottimistica prospettiva sull’evoluzione del mercato delle criptovalute, evidenziando la crescente accettazione e integrazione delle stablecoin nel sistema finanziario globale.

Allaire ha sottolineato i rapidi progressi nella tecnologia blockchain e il crescente utilizzo delle stablecoin per varie transazioni e servizi finanziari, sottolineando il loro potenziale nell’avere un impatto significativo sull’economia nel prossimo decennio.

Sono più ottimista di quanto lo sia mai stato riguardo alle criptovalute”, ha detto Allaire. “Lavoro su Circle da oltre 11 anni e non sono mai stato più ottimista di adesso“.

Ha affermato che Internet ha assistito a un’enorme ondata di network, protocolli e software aperti, che hanno trasformato le industrie e la vita delle persone. Per Allaire, le criptovalute sono “sul punto di catapultare la società e l’economia in modi nuovi e incredibilmente potenti”.

Senza un modo per garantire dati e transazioni completamente affidabili, il potenziale di Internet era limitato, portando a una maggiore dipendenza da enti centralizzati. Le crypto hanno offerto una soluzione fornendo un quadro decentralizzato e affidabile.

Il futuro promettente delle stablecoin tra 10 anni

A che punto siamo?… Gli asset digitali sono diventati una parte accettata del sistema finanziario globale emergente, con praticamente tutti i principali governi del mondo che stabiliscono regole chiare su come gli asset digitali possono essere emessi, utilizzati e scambiati”, ha affermato Allaire.

Le stablecoin hanno visto una rapida crescita e un diffuso utilizzo, emergendo come un’applicazione chiave delle criptovalute. Facilitano l’uso dei dollari digitali a livello globale, contribuendo allo sviluppo dell’economia on-chain.

Entro la fine del 2025, le stablecoin saranno “moneta elettronica legale” quasi ovunque, il che le consentirà di diventare una porzione sempre più ampia del mercato della moneta elettronica da oltre 100 trilioni di dollari”, ha previsto il CEO.

Che cosa accadrebbe se il 10% del denaro economico globale fosse costituito da stablecoin…?” si è infine chiesto Allaire, lasciando aperte le possibili risposte sui futuri scenari.

Fonte: Cryptonews

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!