Robinhood, +224% di volumi di trading crypto

Aumentano anche le entrate e i ricavi, nonostante le sfide legali contro la SEC.
Robinhood trading crypto
Indice

Robinhood ha segnato un aumento del 224% nei volumi di trading di criptovalute nel primo trimestre del 2024, raggiungendo i 36 miliardi di dollari. Questo incremento ha contribuito notevolmente al bilancio aziendale, con entrate totali che hanno superato le aspettative e raggiunto i 618 milioni di dollari.

I ricavi di Robinhood nel Q1 2024

Nel primo trimestre del 2024, Robinhood ha generato entrate record per un totale di 618 milioni di dollari, segnando un aumento del 40% rispetto all’anno precedente. Di queste, 329 milioni di dollari derivano dalle entrate basate sulle transazioni, con le operazioni legate alle criptovalute che hanno contribuito per 126 milioni di dollari, evidenziando un incremento del 232% su base annua.

Il netto guadagno riportato da Robinhood è stato di 157 milioni di dollari, un significativo recupero rispetto alla perdita netta di 511 milioni di dollari dello stesso periodo dell’anno precedente. Il risultato si è tradotto in un guadagno per azione diluito (EPS) di 0,18 dollari.

Il successo finanziario di Robinhood nel primo trimestre ha superato le previsioni degli analisti, che si aspettavano entrate per 549 milioni di dollari e un EPS diluito di 0,06 dollari. Gli azionisti hanno reagito positivamente, con il prezzo delle azioni HOOD che è salito del 3,64% dopo l’orario di chiusura del mercato.

Robinhood vs SEC

Nonostante i risultati finanziari positivi, Robinhood si trova attualmente faccia a faccia con delle sfide regolamentari. La Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha emesso un avviso Wells Notice contro l’unità crypto di Robinhood, segnalando l’intenzione di iniziare un’azione legale. Questa notizia è stata descritta dal CEO di Robinhood, Vladimir Tenev, come uno sviluppo “deludente“.

Durante la call sui guadagni del primo trimestre, Tenev ha evidenziato come Robinhood abbia adottato un approccio conservativo nella gestione delle liste di criptovalute e dei servizi correlati, sottolineando l’aderenza agli stessi standard legali e di compliance del suo business di brokeraggio. Nonostante questo, la SEC sembra procedere con un’azione di enforcement, una mossa che ha frustrato i dirigenti di Robinhood.

In risposta, i dirigenti di Robinhood hanno ribadito il loro impegno a difendere l’azienda e continuare a lottare per i diritti dei loro clienti, assicurando che le azioni della SEC non influenzeranno i conti degli utenti. Nel frattempo, le azioni di Robinhood hanno mostrato una forte resilienza, salendo fino al 44,3% dall’inizio dell’anno, testimoniando la fiducia degli investitori nonostante le sfide regolatorie in corso.

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!