Il rallentamento degli ETF Bitcoin è una pausa di breve durata, non l’inizio di una tendenza negativa: Bernstein

Secondo il report, le piattaforme di investimento impiegheranno un po' di tempo per stabilire il quadro di conformità necessario a vendere prodotti ETF in bitcoin.
ETF Bitcoin
Indice

Il rallentamento dei flussi di fondi negoziati in borsa (ETF) in Bitcoin (BTC) è una pausa a breve termine prima che gli ETF si integrino maggiormente con le piattaforme di banche private, consulenti patrimoniali e altre piattaforme di intermediazione, e non l’inizio di una tendenza preoccupante, ha affermato il broker Bernstein in un report di ricerca di lunedì.

Il broker osserva che la criptovaluta più grande del mondo ha avuto un range-bound in termini di prezzo, senza un chiaro slancio da entrambe le parti dopo l’halving.

“C’è un tempo di gestazione naturale prima che Bitcoin diventi una raccomandazione accettabile per l’allocazione del portafoglio e che le piattaforme stabiliscano il quadro di conformità per vendere prodotti ETF su Bitcoin”, hanno scritto gli analisti Gautam Chhugani e Mahika Sapra.

Bernstein afferma che la sua previsione di un massimo del ciclo di Bitcoin entro il 2025 di 150.000 dollari rimane invariata, poiché “gli afflussi di domanda di ETF senza precedenti hanno ulteriormente rafforzato la nostra convinzione”.

Il ciclo di mining di Bitcoin rimane sano dopo l’halving, con i principali operatori che continuano a consolidare le quote di mercato, secondo il report.

Le commissioni di rete del Bitcoin si sono normalizzate a un sano 10% delle entrate dei miners dopo l’halving, ha aggiunto la ricerca.

Il dimezzamento della ricompensa quadriennale è avvenuto all’inizio del mese e ha rallentato il tasso di crescita dell’offerta di Bitcoin.

Fonte: Coindesk

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!