Il prezzo di Bitcoin sale a $43.500 mentre gli afflussi dell’ETF BTC superano i deflussi netti

L'ETF Bitcoin spot di Fidelity ha registrato lunedì più afflussi che deflussi di GBTC. Tutti gli occhi sono puntati sulla riunione del FOMC che si terrà questa settimana e gli investitori guardano con attenzione alla decisione della Fed di tagliare i tassi.
prezzo di Bitcoin
Indice

La criptovaluta più grande del mondo, Bitcoin (BTC), è tornata in azione guadagnando il 3% nelle ultime 24 ore e salendo fino a 43.500 dollari. Questa ripresa dei prezzi è dovuta al fatto che i forti afflussi negli ETF su Bitcoin sono riusciti a superare i deflussi netti dal Grayscale Bitcoin Trust (GBTC). Uno dei motivi principali è che i deflussi dal GBTC sono ora rallentati a meno di 200 milioni di dollari al giorno.

Lunedì 29 gennaio, GBTC ha registrato un deflusso netto di 192 milioni di dollari. Al 29 gennaio 2024, Grayscale detiene 496.573,8166 Bitcoin, con un AUM di GBTC di circa 21,431 miliardi di dollari. In seguito all’approvazione dell’ETF spot, gli utenti di Grayscale hanno effettuato la vendita di un totale di 120.500 BTC, pari a circa 5,508 miliardi di dollari.

Nell’ultima settimana, i deflussi di GBTC sono diminuiti del 70% rispetto a 641 milioni di dollari. Allo stesso modo, GBTC ha registrato un calo di quasi il 25% rispetto ai 255 milioni di dollari del 26 gennaio.

Al contrario, lunedì l’ETF Bitcoin spot di Fidelity ha registrato afflussi netti per 208 milioni di dollari, superando nettamente i deflussi di GBTC. I trader di criptovalute stanno osservando con attenzione qualsiasi indicazione di diminuzione dei deflussi di GBTC, poiché gli investitori del fondo colgono l’opportunità di uscire dalle posizioni. Il 25 gennaio gli analisti di JPMorgan hanno affermato che i deflussi di GBTC hanno esercitato una pressione al ribasso sui prezzi di Bitcoin, ma hanno aggiunto che questo impatto “dovrebbe essere ampiamente alle spalle”.

I volumi di negoziazione degli ETF Bitcoin aumentano

Al 29 gennaio, il volume di trading collettivo dei nove nuovi ETF statunitensi su Bitcoin ha raggiunto i 994,1 milioni di dollari, quasi raddoppiando quello di GBTC, che ha registrato un volume di 570 milioni di dollari. I dati preliminari di Bloomberg indicano che iShares Bitcoin Trust (IBIT) ha superato GBTC in termini di volume di scambi. Tuttavia, alla fine della giornata, GBTC ha mantenuto la corona della liquidità.

L’interesse sostenuto per gli ETF BTC Spot suggerisce un continuo spostamento della preferenza degli investitori dall’utilizzo delle tradizionali piattaforme di trading di criptovalute alla scelta di prodotti finanziari regolamentati.

Questa impennata di afflussi negli ETF coincide con l’attesa del mercato delle criptovalute per l’imminente decisione della Federal Reserve sui tassi di interesse. Gli investitori stanno monitorando attentamente il modo in cui le azioni della banca centrale potrebbero avere un impatto sulla liquidità e sulle strategie di investimento in varie asset class, comprese le valute digitali.

Gli operatori di mercato sono particolarmente attenti al tono e alle indicazioni future della Fed, riconoscendo che qualsiasi indicazione di una svolta accomodante o la persistenza di una posizione aggressiva sull’inflazione potrebbero avere effetti immediati sugli asset di rischio, comprese le criptovalute. Un approccio più indulgente potrebbe aumentare la propensione al rischio, indirizzando potenzialmente più capitali verso Bitcoin e gli ETF appena lanciati.

Il famoso analista di criptovalute Michael van de Poppe prevede che il prezzo di BTC raggiungerà i 50.000 dollari prima dell’halving di Bitcoin, previsto per aprile 2024.

“Bitcoin si sta consolidando a $43K dopo una correzione a $38,5K. Forse un’altra corsa a $48-50K avverrà prima dell’halving, ma è probabile che la sovraperformance avvenga con le altcoin. Ricorda: siamo in un mercato toro e l’approvazione degli ETF è più significativa di quanto si possa pensare”, ha dichiarato Poppe.

Fonte: Coinspeaker

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!