Il leggendario trader Peter Brandt prevede una crescita parabolica del Bitcoin (BTC)

Bitcoin potrebbe essere sull'orlo di un massiccio aumento di prezzo, suggerisce il famoso analista e trader
Peter Brandt bitcoin
Indice

La storia non si ripete, ma spesso fa rima. Il leggendario trader Peter Brandt suggerisce che siamo sulla soglia di un’altra corsa parabolica di Bitcoin. I grafici, ricchi di picchi e di avvallamenti, dipingono un quadro che richiama il passato.

L’analisi di Brandt si basa su un metodo simile alla Teoria delle Onde di Elliott, che sostiene che i mercati si muovano secondo schemi prevedibili e ondulatori. Questi schemi sono alimentati dalla psicologia degli investitori e spesso si riflettono in una successione di onde caratterizzate da picchi e cadute. I recenti grafici di Brandt sembrano imitare questi schemi ondulatori, lasciando intendere una potenziale impennata parabolica del valore del Bitcoin.

Grafico BTC/USD di Tradingview

I grafici rivelano un modello sequenziale, etichettato in modo poco ortodosso: bump, hump, slump, pump and dump. Questa sequenza è in linea con il principio dell’onda di Elliott sui cicli di mercato. Non è solo la denominazione del pattern a richiedere attenzione; è la ricorrenza di questa formazione che in passato ha preannunciato movimenti di prezzo significativi.

Nei grafici forniti, la fase “bump” corrisponde a un forte slancio rialzista, seguito da una “gobba”, un periodo di consolidamento. Il successivo “crollo” spesso porta a una “pompa” cruciale, che potrebbe potenzialmente essere un catalizzatore per una crescita esponenziale. La fase finale, il “dump”, serve a ricordare la volatilità del mercato e l’eventuale ritorno all’equilibrio. Se Bitcoin mantiene il supporto e supera i livelli di resistenza chiave, la traiettoria di crescita parabolica immaginata potrebbe realizzarsi. Al contrario, se non riuscirà a mantenere questi supporti, Bitcoin potrebbe ritracciare, rinviando l’impennata prevista.

Solo il tempo, insieme alla psiche collettiva degli investitori, ci dirà se la teoria di Brandt diventerà realtà. Per ora, la comunità delle criptovalute si sta ancora riprendendo dopo l’ultima interruzione di Solana che ha scosso i mercati delle altcoin e delle criptovalute in generale.

Fonte: U.Today

HOT TOPIC

Articoli correlati

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!