La previsione di Satoshi Nakamoto sul crollo delle banche, il tweet pubblicato da Max Keiser: dettagli

Il sostenitore di Bitcoin sin dagli inizi, Max Keiser, ha commentato la prevista crisi bancaria negli Stati Uniti.
Crollo delle banche
Indice

Il noto massimalista dei Bitcoin Max Keiser ha commentato la notizia che il settore bancario statunitense “sta entrando in una nuova era oscura”. Egli ritiene che ciò possa avvenire in accordo con quanto Satoshi Nakamoto potrebbe aver previsto quando 16 anni fa costruì Bitcoin.

“Esattamente come previsto da Satoshi”

Un articolo commentato da Max Keiser è stato pubblicato da Zerohedge e parla di una futura crisi bancaria, prevista a breve dal miliardario Barry Sternlicht, CEO di Starwood Capital Group.

Sternlicht ha detto di aspettarsi che le banche regionali e comunitarie statunitensi cominceranno a fallire una o due volte alla settimana. Ci sono oltre 4.000 banche di questo tipo negli Stati Uniti.

Il motivo principale, secondo Sternlicht, è che la Federal Reserve ha aumentato i tassi di interesse e ora non inizierà a ridurli, come annunciato durante la recente riunione del FOMC. Pertanto, tra coloro che “saranno colpiti” ci sarà il settore immobiliare e le banche locali che vi lavorano. Come nel 2009, è probabile che i prestiti immobiliari soffrano ora, prevede il miliardario.

In generale, gli esperti ritengono che attualmente la Fed Reserve sia bloccata tra il permettere una crisi bancaria (se mantiene i tassi alti) e il permettere all’inflazione di crescere più forte e fuori controllo (se inizia ad allentare i tassi di interesse). Pertanto, i tassi elevati manterranno l’inflazione più o meno contenuta mentre i settori cruciali dell’economia, che hanno una forte dipendenza dai prestiti, non sono in grado di sopravvivere in un ambiente di tassi più elevati, anche se a prima vista sembrano abbastanza forti per questo.

Max Keiser ritiene che tutto questo stia andando “esattamente come Satoshi aveva previsto”.

Keiser sostiene le “previsioni di crollo” di Robert Kiyosaki

All’inizio di questa settimana, Keiser ha condiviso diversi screenshot di tweet pubblicati dal Bitcoiner e autore di “Rich Dad Poor Dad” Robert Kiyosaki. Robert ha spesso twittato che si aspetta che l’economia statunitense crolli presto insieme al “falso” dollaro americano.

Kiyosaki ha sostenuto l’investimento in Bitcoin, così come in oro e argento fisico, prevedendo che i prezzi di questi beni saliranno alle stelle nel prossimo futuro. In particolare, Kiyosaki ha twittato quest’anno che si aspetta che BTC raggiunga i 100.000 dollari entro settembre.

Keiser ritiene che, nella maggior parte dei casi, Kiyosaki abbia avuto ragione sul fatto che l’economia statunitense stia scendendo rapidamente.

Fonte: U.Today

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!