Litecoin è la criptovaluta più usata per i pagamenti

Secondo Bitpay, il 41% dei pagamenti crypto avviene con LTC
Litecoin pagamenti
Indice

Litecoin è la criptovaluta più usata per i pagamenti: lo rivela Bitpay, piattaforma leader dei pagamenti crypto. L’annuncio è stato dato direttamente da Litecoin su X: 

Litecoin leader nei pagamenti crypto

Stando a quanto emerge dal grafico, dal mese di novembre LTC ha sorpassato BTC come mezzo di pagamento. A febbraio, il 41,76% delle transazioni crypto è avvenuto usando Litecoin, mentre “solo” il 24,36% ha usato BTC. Seguono distaccati Ethereum (9,06%), Dogecoin (6,8%), Bitcoin Cash (5,59%), MATIC (5,06%) e infine USDC che ha gestito il 3,69% delle transazioni.

È significativo che le transazioni di Litecoin siano praticamente la metà, e comunque raggiungano un numero più alto di quelle in Bitcoin, Ethereum e Dogecoin messe insieme. 

I vantaggi di Litecoin su Bitcoin

Sebbene Bitcoin sia la criptovaluta a maggiore capitalizzazione di mercato, e nonostante sia nato per essere un mezzo di pagamento peer-to-peer, la realtà è che BTC si sta evolvendo sempre di più come mezzo di investimento e asset speculativo. Lo dimostra il successo degli ETF Spot su Bitcoin negli Stati Uniti, che stanno riscuotendo numeri impressionanti per volumi e AUM. Anche il fatto che recentemente Bitcoin abbia toccato un nuovo ATH per poi ritracciare fino a 60.000 dollari, indica la natura volatile e speculativa della regina delle criptovalute. 

È in questi “limiti” che si sono inserite altre criptovalute come Litecoin che con Bitcoin condivide la tecnologia. Litecoin nasce proprio per essere la versione “lite” di BitcoinAnche Litecoin infatti è una criptovaluta minata con algoritmo Proof of Work, con supply fissata a 84.000.000 di token e soggetta ad halving ogni 4 anni. Tuttavia si rivela una moneta estremamente più veloce nei tempi di transazione e più conveniente rispetto a Bitcoin.

Questo l’ha resa molto più attrattiva come mezzo di pagamento e ne ha ampliato i casi d’uso, rispondendo forse a quella che era la prima ragione per cui nascevano le criptovalute: mezzi di pagamento alternativi e decentralizzati

L’andamento di Litecoin sul mercato

Mentre Bitcoin ha recentemente toccato un nuovo ATH, per Litecoin le antiche glorie sembrano ancora un ricordo lontano. LTC nel 2017 arrivò a 357$, ma il suo record storico è datato maggio 2021, quando raggiunse $412 dollari. Attualmente però vale “solo” 87,80 dollari al momento della scrittura di questa guida, un dato inferiore di circa l’80% dal suo massimo.

LTC è reduce da un 2023 travagliato, in cui non ha avuto la spinta che ci si sarebbe aspettati con il suo terzo halving, che è avvenuto nel mese di luglio. 

Una curiosità: storicamente gli ATH di Litecoin precedono gli ATH di Bitcoin. Stavolta invece le cose sono andate diversamente. 

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!