Lancio ETF Ethereum, parla Gary Gensler: “ci vorrà tempo”

Il presidente della SEC in un'intervista ha lasciato intendere che gli ETF su ETH non arriveranno a breve.
Gary Gensler
Indice

Il mondo delle criptovalute è in fermento dopo l’approvazione degli ETF su Ethereum da parte della U.S. Securities and Exchange Commission (SEC). Tuttavia, il presidente della SEC, Gary Gensler, ha dichiarato che ci vorrà del tempo prima che gli ETF su Ethereum possano effettivamente essere lanciati sul mercato. 

Le parole di Gary Gensler sul lancio degli ETF su Ethereum

Durante un’intervista su CNBC, il presidente della SEC, Gary Gensler, ha discusso delle future approvazioni degli ETF su Ethereum, sottolineando che “ci vorrà del tempo” per completare il processo di approvazione. Nonostante l’approvazione iniziale degli ETF richiesti da otto emittenti, inclusi nomi di spicco come Grayscale, Bitwise, Invesco Galaxy, BlackRock, ARK 21Shares, Franklin Templeton, Fidelity e VanEck, Gensler ha suggerito che il percorso verso l’attivazione completa degli ETF sarà graduale. 

La comunità crypto si aspettava un’approvazione più rapida dei moduli S-1, necessari per l’effettiva negoziazione degli ETF su Ethereum, ma le parole di Gensler indicano un processo più lungo del previsto. Questa dilazione ha suscitato preoccupazione tra gli investitori, ma anche speranza per una regolamentazione solida e trasparente.

ETF Ethereum, cosa manca al lancio

Nonostante l’approvazione iniziale degli ETF su Ethereum, ci sono ancora diversi passaggi da completare prima che possano essere effettivamente lanciati sul mercato. La SEC deve ancora approvare i moduli S-1, che sono necessari per la negoziazione degli ETF sugli exchange come il Nasdaq e la New York Stock Exchange.

Gensler ha enfatizzato l’importanza di una corretta divulgazione delle informazioni da parte dei token crypto, un aspetto che molte criptovalute ancora non soddisfano completamente. La mancanza di trasparenza e di informazioni adeguate rende difficile per gli investitori prendere decisioni informate, motivo per cui la SEC sta adottando un approccio cauto e meticoloso nell’approvazione finale degli ETF su Ethereum.

Le altre considerazioni di Gary Gensler sul settore crypto

Durante l’intervista, Gary Gensler ha anche sollevato preoccupazioni sulle operazioni delle piattaforme di scambio di criptovalute, affermando che molte di esse svolgono attività che non sarebbero permesse sulle borse tradizionali come il NYSE.

Gensler ha evidenziato la necessità di una regolamentazione rigorosa e di una maggiore trasparenza per proteggere gli investitori e garantire la stabilità del mercato. Queste considerazioni sono fondamentali per il futuro delle criptovalute e degli ETF associati, poiché una solida base regolamentare potrebbe favorire una maggiore fiducia e adozione da parte degli investitori istituzionali e retail.

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!