La stablecoin TrueUSD perde il peg con il dollaro

Massiccia ondata di vendite per la stablecoin su Binance
TrueUSD peg
Indice

TrueUSD (TUSD), una stablecoin, ha perso il suo legame con il valore di 1 dollaro a causa dell’introduzione del trading senza commissioni di FDUSD da parte di Binance, che ha incentivato la vendita di TUSD.

Come TrueUSD ha perso il peg

TrueUSD (TUSD) non riesce a mantenere il suo valore di 1 dollaro e sta attualmente scambiando a $0,988.

TrueUSD 160124

A causare il depeg, quanto accaduto su Binance dove sono stati immessi oltre $444 milioni in ordini di vendita di TUSD contro $301 milioni in acquisti nelle ultime 24 ore, risultando in un deficit di flusso di $142 milioni. Gli utenti di Binance sembra infatti che stiano passando da TrueUSD a First Digital USD (FDUSD), un’altra stablecoin in ascesa. 

A scatenare questa mossa la scelta di Binance che ha eliminato le commissioni sui trading pairs di FDUSD con Ethereum (ETH), BNB, Dogecoin (DOGE) e Solana (SOL). Oltre a ciò, Binance ha annunciato il lancio di MANTA sul suo launchpool, tuttavia ha escluso TUSD dalle crypto da poter mettere in staking sul progetto, a favore proprio di BNB e FDUSD. 

Non solo Binance tra le cause del depeg

Tuttavia non ci sarebbero solo le scelte di Binance tra le ragioni del depeg. 

Come riportato da Coindesk per Bradley Park di CryptoQuant, gli investitori collegano TUSD a Justin Sun e quest’ultimo agli exchange Poloniex e HTX, vittime di recenti attacchi hacker. 

Del resto che la capitalizzazione di mercato di TUSD si stia erodendo, è evidente dai dati mostrati da Coinmarketcap. E non a caso, First Digital USD, invece, è in ascesa e ora ha scavalcato TUSD per market cap: 2 miliardi contro 1,9.

TrueUSD market cap

Il depeg al momento non sembra preoccupare Techteryx, l’azienda che emette questa stablecoin, che ha garantito che tutto procede come sempre. Business as usual, insomma.

Bisogna ricordare che l’ultimo e l’unico grande depeg della storia delle stablecoin, ha riguardato Terra USD (UST) che nel maggio 2022 collassò a seguito dell’implosione dell’ecosistema Terra Luna. Le conseguenze ce le ricordiamo ancora oggi. 

Regolamentazione per le stablecoin in arrivo

È significativo che il depeg di TUSD arrivi proprio nel giorno in cui Jeremy Allaire, CEO di Circle, che emette la stablecoin USDC, ha parlato del suo impegno affinché negli Stati Uniti si arrivi a una regolamentazione delle criptovalute dal valore stabile.

Il Congresso USA avrebbe almeno un paio di proposte di legge da esaminare. Per questo il CEO di Circle, direttamente dal World Economic Forum di Davos, si è detto ottimista che entro quest’anno si possa arrivare ad una normativa adeguata.

HOT TOPIC

Articoli correlati

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!