Kraken dichiara che non è previsto il delisting della stabelcoin USDT di Tether in Europa

Kraken ha smentito la notizia secondo cui, in ottemperanza al MiCA, avrebbe delistato Tether USDT.
Kraken USDT
Indice

L’exchange di criptovalute Kraken ha rassicurato gli utenti che non ha intenzione di delistare la stablecoin USDT di Tether in Europa e continuerà a seguire tutti i requisiti legali.

In un annuncio sui social media, il responsabile globale della crescita e della gestione degli asset di Kraken, Mark Greenberg, ha risposto a una recente notizia secondo cui la piattaforma starebbe “rivedendo attivamente” e potenzialmente delistando USDT dal mercato europeo.

Greenberg ha dichiarato che i clienti europei apprezzano l’accesso a USDT e che l’azienda continua a valutare tutte le opzioni per offrire USDT nell’ambito del prossimo regime normativo.

Il regolamento dell’Unione Europea sui mercati degli asset crypto (MiCA) entrerà in vigore nel corso dell’anno e le nuove norme si concentrano sulle stablecoin, asset crypto che promettono un valore stabile rispetto alle valute.

Causa della SEC contro Kraken

Nel novembre 2023, la Securities and Exchange Commission (SEC) ha avviato una causa contro Kraken. La SEC sosteneva che Kraken avesse gestito una piattaforma di trading di titoli non registrata. Questa causa è arrivata mesi dopo la risoluzione delle accuse relative al precedente servizio di staking di Kraken.

Nel febbraio 2024, Kraken ha presentato istanza di archiviazione della causa, sostenendo che questa si basava esclusivamente su un’argomentazione basata sulla registrazione relativa all’operatività di Kraken come entità di scambio di titoli priva di licenza. Kraken ha sostenuto che le criptovalute elencate come conformi alla SEC dovrebbero essere trattate come materie prime e non come titoli.

Tuttavia, ora Kraken ha inasprito la sua posizione, chiedendo al tribunale di respingere le richieste di risarcimento per evitare un “significativo riordino” della struttura normativa finanziaria degli Stati Uniti, secondo i documenti depositati giovedì presso il Distretto settentrionale della California.

La SEC ha presentato un’opposizione alla mozione di archiviazione di Kraken, sostenendo che la sua azione esecutiva rientra nell’ambito della sua autorità concessa dal Congresso. È stato anche sottolineato il suo ruolo nell’applicazione dei requisiti di registrazione per gli intermediari di titoli. Kraken ha esortato il tribunale statunitense a respingere le richieste della SEC nei suoi confronti per evitare un “significativo riordino” della struttura normativa finanziaria statunitense.

Si è discusso sulle stablecoin USDT di Tether e USD Coin USDC per capire quale delle due sia più sicura. Ad aprile, la capitalizzazione di mercato di USDT, pari a 104 miliardi di dollari, è più che triplicata rispetto ai 32 miliardi di USDC. Parte del divario può essere attribuito all’effetto rete. USDT è stato lanciato nel 2014, mentre USDC è stato lanciato nel 2018, molto tempo dopo che USDT è diventato un asset popolare per il trading di coppie sugli exchange crypto. Il ruolo di USDT è evidente nel volume di scambi giornalieri, in cui il volume di scambi di USDT è 7,5 volte superiore a quello di USDC.

Fonte: Cryptonews

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!