L’icona crypto Kabosu, il cane meme di Dogecoin, si è spento a 17 anni

Kabosu, lo Shiba Inu che è diventato un fenomeno di internet e il volto di Dogecoin, si è spento serenamente. La community crypto onora la sua eredità.
Dogecoin icona
Indice

Kabosu, lo Shiba Inu che ha catturato il cuore di milioni di persone come volto del leggendario meme “Doge” e della criptovaluta Dogecoin, si è spento serenamente il 24 maggio. Kabosu aveva 17 anni.

La proprietaria di Kabosu, Atsuko Sato, ha annunciato la notizia in un post sul suo blog ufficiale, esprimendo la sua profonda gratitudine per l’amore e il sostegno dimostrato a Kabosu nel corso degli anni. Sato ha spiegato che il 26 maggio si terrà una festa d’addio per “Kabo-chan” al Flower Kaori di Kotsu no Mori, Narita City.

La comunità crypto e i fan di Kabosu hanno espresso il loro cordoglio, condividendo tributi e alcuni ricordi preferiti del cane che è diventato una leggenda di Internet.

L’eredità di Kabosu come volto della cultura cripto – e di Dogecoin continuerà a simboleggiare lo spirito della comunità e a ispirare le future generazioni della cultura dei meme.

Kabosu si è fatto notare per la prima volta nel 2010, quando Sato ha pubblicato sul suo blog le foto del suo cane adottato. Un’immagine specifica di Kabosu, che mostra un’espressione scettica e curiosa, è diventata rapidamente virale, dando vita al meme “Doge”.

Questa singola immagine, accompagnata da frasi in inglese stentato e caratteri Comic Sans, è diventata una pietra miliare della cultura di Internet.

Nel 2013, la popolarità del meme fondamentale è aumentata dopo la creazione di Dogecoin, che ha utilizzato l’immagine di Kabosu come logo ufficiale.

Nonostante l’intento iniziale fosse quello di scherzare, Dogecoin si è trasformata in una popolare criptovaluta responsabile di diverse iniziative benefiche, tra cui progetti per l’acqua potabile e il finanziamento della squadra giamaicana di bob.

Nel dicembre del 2022, Sato ha informato la comunità che Kabosu si trovava in una “posizione pericolosa” dal punto di vista della salute, suscitando un enorme sostegno da parte della comunità crittografica.

Tra questi, il co-creatore di Dogecoin Billy Markus, noto come Shibetoshi Nakamoto, ha chiesto ai suoi follower di inviargli il loro sostegno, mentre un utente di X si è offerto di coprire “tutte le spese necessarie per assicurarsi che riceva le cure migliori”.

L’impatto di Kabosu ha influenzato persino le campagne politiche, un aspetto fondamentale per il movimento dei meme. Ad esempio, la campagna per la rielezione del presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha annunciato l’assunzione di un “maestro dei meme”.

Secondo la descrizione ufficiale del lavoro, il compito principale del ruolo sarebbe quello di gestire i rapporti con le società di media digitali, i podcast e le diverse pagine di meme diffuse sulle piattaforme dei social media.

Fonte: Cointelegraph

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!