Interruzione per la blockchain di Solana

Alle 10:22 UTC la blockchain di Solana ha smesso di produrre blocchi
Solana volumi
Indice

Ancora un’interruzione per Solana. È accaduto oggi, 6 Febbraio alle 10:22 UTC: la blockchain ha smesso di produrre blocchi. 

Ingegneri di Solana al lavoro

Gli ingegneri e i validatori di Solana stanno indagando su quanto sta avvenendo. 

L’Explorer di Solana segnala un’interruzione maggiore sulla mainnet.

Gli utenti sui social media hanno notato l’assenza di produzione di blocchi, cosa che da subito è apparsa anomala visto che il tempo di produzione di un blocco di Solana è di 400 millisecondi.

Al momento dai canali social di Solana mancano commenti ufficiali, ad eccezione del profilo X Solana Status.

Le interruzioni sulla blockchain di Solana

Non è la prima volta che la blockchain di Solana subisce un’interruzione del servizio o downtime nella produzione di blocchi.

Solana ha avuto problemi di interruzione nel 2022 a causa di problemi con i nodi. L’ultima interruzione è avvenuta nel febbraio 2023.

Il prezzo di Solana (SOL)

Nel frattempo il prezzo di Solana sta accusando l’interruzione e accusa già un calo di circa il 4% sulle 24 ore. 

SOL è attualmente scambiato a $93. Con il proseguo dell’interruzione e dell’inattività della blockchain, aumenta la preoccupazione degli investitori e dei sostenitori della rete Solana.

Grafico Solana 060224
Grafico Solana 24h – 6 febbraio 2024

L’interruzione di oggi si colloca in un momento molto particolare per il prezzo di Solana. Nei giorni scorsi la blockchain sembrava in una particolare fase di ascesa con il prezzo che tra dicembre e gennaio aveva superato i 100 dollari per poi rintracciare. 

A trascinare l’entusiasmo per Solana l’airdrop del token Jupiter e l’ascesa di diverse memecoin, tra cui Bonk. 

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!