È iniziata la FOMO su Bitcoin: parola di PlanB

L'analista prevede pump del prezzo alternati a cali del 30% per Bitcoin
FOMO Bitcoin
Indice

Secondo l’analista PlanB, celebre per il suo modello di analisi Stock-to-Flow (S2F), è iniziata la FOMO, cioè paura di restare fuori (fear of missing out) su Bitcoin, e questo è chiaramente un indicatore rialzista. 

L’analisi di PlanB sulla FOMO per Bitcoin

Secondo l’analista PlanB ci sarà un forte rialzo del mercato di Bitcoin, sarà l’inizio di una fase bullish supportata da tendenze storiche e un interesse crescente verso gli ETF.

Attualmente il mercato di Bitcoin sta vivendo un periodo di rialzo, con il suo valore che ha superato i $62.000, suggerendo la possibilità di raggiungere nuovi massimi storici. 

PlanB ha interpretato il modello Stock-to-Flow per indicare l’avvio di una fase rialzista, basandosi su tendenze storiche che preannunciano la fine di un trend ribassista e l’inizio di un periodo di anticipazione ed eccitazione di mercato. 

Secondo la sua previsione, avremo 10 mesi di FOMO, che porteranno ad aumenti di prezzo vertiginosi alternati a cali del 30%. Insomma, ci attende un momento di montagne russe. 

Le altre previsioni di PlanB

Alla fine del 2021, PlanB si era fatto notare prevedendo, attraverso un “punto rosso” sul grafico Stock-to-Flow, l’inizio di un mercato toro di 10 mesi che avrebbe portato beneficio anche alle altcoin. Proprio in quel periodo Bitcoin toccò il record storico dei 69.000 dollari. 

Lo stesso PlanB tuttavia aveva ipotizzato che Bitcoin potesse raggiungere i 100.000 dollari nella bull run del 2021 e sappiamo bene che ciò non è avvenuto. 

Questo per sottolineare che anche le previsioni più attendibili dagli analisti più credibili, vanno interpretate con la dovuta cautela quando si ha a che fare con il mercato volatile delle criptovalute.

L’euforia del mercato

Ciò che c’è di vero nella previsione di PlanB, è che Bitcoin è circondato da entusiasmo. Lo dice anche l’indice Fear and Greed che oggi segna 85: estrema avidità.

Crypto Fear & Greed Index on Mar 1, 2024

A contribuire a questa ondata di euforia son non solo l’alta domanda di Bitcoin da parte degli ETF che sta trascinando i prezzi al rialzo, ma anche l’imminente halving, che riducendo la produzione provocherà un ulteriore shock della domanda. 

Ma è l’intero settore ad essere in attesa di eventi importanti. Ethereum sta per implementare l’aggiornamento Dencun che dovrebbe alleviare i suoi problemi di scalabilità, mentre a maggio è attesa l’approvazione degli ETF spot su ETH. 

E poi c’è Solana che vola sulla scia di alcune memecoin basate sulla sua rete che stanno vedendo guadagni notevoli, tra di esse BONK, che si contende con PEPE lo scettro di terza memecoin del mercato, dietro alle inarrivabili Dogecoin e Shiba Inu. 

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!