Questi indicatori suggeriscono che la pressione di vendita degli investitori di BTC potrebbe diminuire: Bitfinex

Sebbene le balene siano gli attori principali, i detentori a breve termine spesso innescano reazioni significative del mercato e sembrano essere vicini all'esaurimento delle vendite.
Bitcoin pressione vendita
Indice

La ripresa del prezzo di Bitcoin (BTC) potrebbe avvenire prima del previsto perché la pressione di vendita da parte dei partecipanti al mercato potrebbe rallentare.

L’ultimo report settimanale dell’exchange di criptovalute Bitfinex ha rivelato che alcuni indicatori on-chain suggeriscono che la pressione di vendita da parte dei detentori a breve termine potrebbe diminuire.

La pressione di vendita del Bitcoin potrebbe diminuire

Da quando BTC ha toccato il suo massimo storico a marzo, la traiettoria dell’asset è rimasta ribassista, precipitando a un nuovo minimo locale di 56.500 dollari. Un indicatore del fatto che gli orsi sono attualmente al comando è l’impennata dell’Exchange Whale Ratio, che rivela che le balene hanno effettuato grandi depositi negli exchange di criptovalute, probabilmente per vendere e realizzare profitti.

Una volta che il rapporto si stabilizza, è segno che i detentori a lungo termine e le balene hanno finito di distribuire la loro offerta per il momento, impedendo ulteriori correzioni.

Sebbene le balene siano gli attori principali, i detentori a breve termine spesso innescano reazioni significative del mercato. La metrica delle perdite realizzate mostra che questa coorte di investitori domina attualmente la pressione di vendita, che proviene soprattutto dai BTC detenuti da una settimana a un mese. Il prezzo spot di Bitcoin reagisce solitamente alle variazioni della base di costo da una settimana a un mese.

Una delle metriche che suggerisce che la pressione di vendita da parte dei detentori a breve termine potrebbe diminuire è il rapporto tra Valore di Mercato e Valore Realizzato (MVRV) per i detentori da una settimana a un mese. Questo indicatore è sceso all’intervallo 0,9-1 spesso visto durante le correzioni dei mercati toro. Bitfinex ha dichiarato che ci sono indicazioni di una formazione di un fondo locale.

bitfinex_banner

Inoltre, il rapporto MVRV dei detentori a breve termine è a 0,96, un livello che spesso precede una ripresa del mercato. Ciò suggerisce che i detentori a breve termine potrebbero essere vicini all’esaurimento delle vendite.

BTC potrebbe presto dirigersi verso l’alto

Un’altra metrica che suggerisce una potenziale ripresa del prezzo di BTC è il Bitcoin Fundamental Index (BFI), che valuta diversi aspetti della salute della rete, tra cui l’attività dei wallet e il volume delle transazioni. L’indice si trova attualmente in un punto di inflessione, suggerendo che il BTC potrebbe presto muoversi verso nord.

“L’attuale posizione dell’indice indica che la pressione di vendita sta diminuendo, mentre la crescita della rete ha superato i livelli osservati in occasione dei precedenti bottom di mercato. Questo potenziale movimento positivo dipende in gran parte dalle aspettative di liquidità, il che rende cruciali le future decisioni della riunione del FOMC”, ha dichiarato Bitfinex.

Fonte: CryptoPotato

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!