Hong Kong approva il primo ETF, Bitcoin a 66.000 dollari

Dopo l'approvazione di Hong Kong agli ETF Bitcoin ed Ethereum, BTC ha avuto un incremento del 2% fino a superare i 66.000 dollari.
Bitcoin ETF Hong Kong
Indice

La Securities and Futures Commission (SFC) di Hong Kong ha approvato vari ETF su Bitcoin ed Ethereum, come era già stato annunciato in precedenza. Questo segna una svolta davvero significativa per quanto riguarda il mercato delle crypto sia nella zona asiatica sia in generale.

La decisione da parte dell’ente di regolamentazione di Hong Kong ha fatto in modo che gestori di asset come China Asset Managemente e Bosera Capital abbiano il permesso per lanciare i primi ETF su criptovalute.

Inoltre grazie a questa decisione Bitcoin ha avuto un incremento del proprio prezzo superando i 66.000 dollari.

Bitcoin aumenta del 2% dopo l’approvazione degli ETF

Dopo l’annuncio dell’approvazione di vari ETF su Bitcoin ed Ethereum da parte della SFC, il prezzo del Bitcoin ha registrato un incremento significativo, attestandosi a 66.535 dollari (al momento in cui stiamo scrivendo Bitcoin si trova a 66.196 dollari).

Questo rialzo è stato influenzato dalle positive aspettative degli investitori che vedono in questi prodotti un nuovo veicolo per investire direttamente in criptovalute tramite strumenti finanziari regolamentati e sicuri.

Gli ETF, che saranno lanciati entro la fine di aprile in collaborazione con OSL Digital Securities, mirano a fornire agli investitori un modo innovativo per diversificare i loro portafogli. La conferma dell’approvazione è arrivata dopo una settimana di intense speculazioni e ha contribuito a una netta ripresa dei prezzi, con un aumento del 2.2% rispetto al giorno precedente l’annuncio.

Questo movimento ha evidenziato la crescente integrazione degli asset digitali nell’ecosistema finanziario di Hong Kong, rafforzando il ruolo della città come centro finanziario internazionale e hub per gli asset virtuali.

Le tensioni geopolitiche fanno crollare il mercato crypto

Nonostante il rialzo post-approvazione, il mercato delle criptovalute rimane altamente volatile, come dimostrato dal recente crollo dei prezzi in risposta alle crescenti tensioni tra Iran e Israele.

Durante il fine settimana, infatti, il prezzo del Bitcoin è sceso a 62.773 dollari, il più basso di questo mese, influenzato da una vendita massiva di asset digitali. Questo calo è stato indotto da un attacco iraniano su Israele, una rappresaglia per un’operazione israeliana in Siria.

La natura sempre molto attiva delle criptovalute ha subito gli effetti di questo evento geopolitico, facendo in modo che questi fossero immediatamente visibili. Durante il fine settimana sono stati liquidati 1,5 miliardi di dollari in long positions.

Eventi simili sottolineano come gli investimenti in criptovalute siano altamente sensibili a quanto accade nel mondo e rendono il mercato decisamente suscettibile a delle rapide inversione di tendenza. Nonostante il crollo del mercato crypto di sabato Bitcoin ha subito ripreso quota, inoltre l’approvazione degli ETF sul mercato di Hong Kong ha consolidato la ripresa della criptovaluta più famosa del mondo.

Conto alla rovescia per l’halving di Bitcoin

Oltre a questi ultimi grandi avvenimenti che hanno messo in mostra l’alta volatilità di Bitcoin, occorre specificare anche come manchi ormai pochissimo all’halving di BTC, che dovrebbe essere previsto per il 20 aprile.

Secondo alcuni analisti, come Hayes, l’halving potrebbe innescare uno squilibrio tra domanda e offerta, dato che i miner solitamente prima dell’evento tendono ad accumulare BTC. Di conseguenza questo accumulo si traduce in un rialzo dei prezzi.

Gli esperti hanno ipotizzato come l’halving di Bitcoin potrebbe non avere un forte impatto come in precedenza, dato che la crypto ha raggiunto di recente un picco storico.

Ma altri analisti sostengono che dopo l’halving si attuerà un rally significativo. Occorre solo rimanere in attesa di come si muoveranno le cose in questo periodo così carico di eventi.

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!