Grayscale è ottimista sul fatto che gli ETF Spot su Ethereum saranno approvati nonostante la “mancanza di impegno da parte della SEC”.

Secondo Craig Salm non cambia molto con gli ETF su Bitcoin, tranne che per la criptovaluta sottostante.
ETF spot su Ethereum
Indice

Il responsabile legale di Grayscale è ancora convinto che la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti potrebbe dare il via libera agli ETF (Exchange Traded Fund) su Ethereum (ETH).

Craig Salm afferma che gli ETF su Ethereum “dovrebbero essere approvati” e osserva di non essere scoraggiato dalle voci negative che circondano i prodotti finanziari proposti.

Afferma inoltre che la percepita mancanza di impegno da parte della SEC in merito alle richieste di ETF su ETH non dovrebbe essere vista necessariamente come negativa.

“Negli ultimi mesi che hanno preceduto l’approvazione dell’ETF Bitcoin, Grayscale e altri hanno ricevuto un impegno positivo e costruttivo da parte della SEC. Abbiamo avuto conversazioni ponderate e discusso i dettagli più fini delle procedure di creazione/rimborso, contanti contro merce, AP, LP, custodia, ecc.

Tutte queste questioni sono state risolte e sono identiche quando si confrontano i Bitcoin spot con gli ETF Ethereum. L’unica differenza è che l’ETF non detiene Bitcoin, ma Ether. Quindi, per molti versi, la SEC si è già impegnata e gli emittenti hanno semplicemente meno da impegnarsi questa volta.

Forse la penserò diversamente quando ci avvicineremo alle date di approvazione/rifiuto finali, a fine maggio 2024, ma a questo punto non credo che la percezione della mancanza di impegno da parte delle autorità di regolamentazione debba essere indicativa di un risultato o di un altro”.

A gennaio, la SEC ha ritardato la decisione di approvare o meno gli ETF spot su Ethereum di BlackRock e Grayscale, affermando di aver bisogno di più tempo per esaminare la proposta di modifica delle regole.

In una nota depositata all’inizio di questo mese, l’agenzia di regolamentazione ha anche affermato che avrebbe posticipato la data di approvazione delle richieste di ETF su ETH da parte dei giganti finanziari Hashdex e Ark 21Shares dal 31 marzo al 30 maggio – un ritardo di 60 giorni.

Fonte: The Daily Hodl

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!