Exodus approvata per la quotazione al NYSE, le negoziazioni inizieranno il 9 maggio

L'azienda del celebre wallet crypto sbarca in borsa
Exodus NYSE
Indice

Lo sviluppatore di wallet di criptovalute Exodus Movement ha ricevuto l’approvazione per la quotazione delle sue azioni ordinarie sul NYSE con il ticker EXOD.

Le negoziazioni del titolo inizieranno sulla piattaforma il 9 maggio, ha annunciato la società lunedì.

La negoziazione sul NYSE American consentirà a Exodus di creare un maggiore valore a lungo termine per i nostri azionisti, aumentando la nostra presenza all’interno della comunità degli investitori e, a sua volta, incrementando la liquidità”, ha dichiarato JP Richardson, CEO e co-fondatore di Exodus.

“Crediamo che la quotazione in borsa amplierà la conoscenza di Exodus”.

Exodus rafforza la sua presenza sul mercato con la quotazione al NYSE

Il NYSE American, precedentemente noto come American Stock Exchange (AMEX), si concentra sulle società con una minore capitalizzazione di mercato rispetto al NYSE principale.

Con il passaggio al NYSE American, Exodus mira a migliorare la propria presenza sul mercato e ad attrarre un maggior numero di investitori.

Il titolo EXOD è già quotato sul mercato OTCQX e la recente approvazione spiana la strada per l’“uplisting” dei titoli Exodus al NYSE.

La società ha comunicato agli attuali azionisti che non è necessaria alcuna azione prima della quotazione al NYSE americano.

Fondata nel 2015, Exodus Movement è specializzata nello sviluppo di servizi di wallet selt-custodial per criptovalute come Bitcoin, Ether e altri asset digitali.

In particolare, la società ha tokenizzato i suoi token di sicurezza EXOD, che rappresentano azioni ordinarie EXOD di classe A, sulla blockchain Algorand. Questi token possono essere gestiti tramite i wallet di Exodus.

Exodus sostiene di essere l’unica società con sede negli Stati Uniti ad avere le proprie azioni ordinarie tokenizzate sulla blockchain.

Secondo l’analisi preliminare di Exodus per il primo trimestre del 2024, la società ha ottenuto un fatturato di 29,1 milioni di dollari, segnando un significativo aumento del 118% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Inoltre, Exodus ha dichiarato di avere circa 1,69 milioni di utenti attivi mensili durante il primo trimestre.

zkSNACKs vieta agli utenti statunitensi il portafoglio Wasabi e altri servizi

La decisione di Exodus di quotare le proprie azioni ordinarie sul NYSE americano arriva mentre Phoenix Wallet di ACINQ e Wasabi Wallet di zkSNACKs hanno interrotto i loro servizi per i clienti degli Stati Uniti.

La mossa è stata presa in risposta al recente giro di vite sui fornitori di wallet di criptovalute autocustoditi da parte delle agenzie di regolamentazione.

Entrambe le società hanno espresso preoccupazioni circa la classificazione dei fornitori di wallet autodepositati come attività di servizi monetari legittimi, in seguito alle azioni intraprese contro Consensys, il creatore di Metamask, e il mixer di criptovalute Samourai Wallet.

La recente attenzione delle autorità di regolamentazione nei confronti dei wallet autocustoditi deriva dal timore che possano facilitare attività illecite come il riciclaggio di denaro.

Consensys, il creatore di MetaMask, ha ricevuto un avviso Wells Notice da parte della SEC il 10 aprile, che avvertiva di potenziali azioni esecutive relative ai suoi prodotti MetaMask Swaps e MetaMask Staking.

In un altro caso, i co-fondatori di Samourai Wallet, un mixer di criptovalute, sono stati arrestati con l’accusa di riciclaggio di denaro sporco dal Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti e da altre agenzie.

L’amministratore delegato di Samourai Wallet, Keonne Rodriguez, e il responsabile tecnologico William Hill sono accusati di associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio di denaro e alla gestione di un’attività di trasmissione di denaro non autorizzata.

Fonte: Cryptonews

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!