Ethereum sotto i riflettori, con un afflusso settimanale di criptovalute pari a 1,84 miliardi di dollari

L'aumento degli afflussi suggerisce che gli investitori sono fiduciosi nella performance di Ethereum in futuro.
Afflussi Ethereum
Indice

La scorsa settimana, i prodotti di investimento in asset digitali hanno registrato un afflusso totale di 1,84 miliardi di dollari. Nell’arco di tempo che si è concluso il 1° marzo, Ethereum [ETH] ha raggiunto il massimo afflusso dal luglio 2022.

Secondo il report fornito da CoinShares, il volume totale degli scambi ha raggiunto i 30 miliardi di dollari, indicando un elevato interesse per i prodotti legati alle criptovalute.

Tuttavia, la maggior parte degli afflussi è stata destinata al Bitcoin [BTC], che ha rappresentato il 94% del totale. Ma anche gli afflussi di Bitcoin short sono aumentati, indicando che alcuni investitori sono ribassisti sulla moneta. Nel rapporto si legge che,

“Il 94% degli afflussi ha riguardato Bitcoin, per un totale di 1,72 miliardi di dollari, anche se le recenti oscillazioni di prezzo hanno visto gli investitori short raddoppiare gli afflussi con altri 22 milioni di dollari in prodotti di investimento short sul Bitcoin”.

Gli ETF offrono fiducia

Per quanto riguarda Ethereum, gli afflussi totali sono stati di circa 85 milioni di dollari. Il notevole aumento suggerisce che gli investitori hanno puntato sull’esposizione a ETH in vista dell’avvicinarsi della scadenza per l‘approvazione degli ETF spot su Ethereum. Tuttavia, il patrimonio gestito (AuM) è rimasto al di sotto del suo picco storico.

Fonte: CoinShares

Inoltre, AMBCrypto ha osservato che l’AuM ha raggiunto i 14,6 miliardi di dollari. Ma è ancora lontano dal picco di 23,7 miliardi di dollari. Questo numero implica che il valore dei fondi Ethereum controllati dalle istituzioni è ancora in ritardo.

Tuttavia, se la SEC statunitense approverà gli ETF su Ethereum, questa posizione potrebbe cambiare e il valore totale degli AuM potrebbe aumentare. Al momento della stesura di questo articolo, però, si vocifera che la SEC potrebbe ritardare le richieste.

Per quanto riguarda l’azione del prezzo, il valore di ETH è aumentato. Al momento della stampa, ETH è passato di mano a 3.696 dollari, grazie a un aumento del 14,66% negli ultimi sette giorni.

Il volume aumenta mentre ETH punta a un valore più alto

Per quanto riguarda il volume, i dati sulla catena mostrano che è aumentato. Al momento in cui scriviamo, il volume di ETH era di 31,69 miliardi.

Se il volume continuerà ad aumentare insieme al prezzo di ETH, allora potrebbe comparire un valore più alto nel breve termine. In uno scenario altamente rialzista, ETH potrebbe superare la soglia dei 4.000 dollari entro poche settimane.

Prezzo e volumi di Ethereum
Fonte: Santiment

Nonostante il sentimento rialzista, i trader dovrebbero fare attenzione. Se ETH dovesse scendere sotto i 3.500 dollari, la tesi rialzista potrebbe essere invalidata. Anche se sembra improbabile, rimane un’opzione da tenere d’occhio.

Tuttavia, è importante notare che l‘AuM totale ha raggiunto gli 82,6 miliardi di dollari. Si tratta di una cifra di poco distante dal picco di 86 miliardi di dollari raggiunto all’inizio di novembre 2021. Se gli afflussi continueranno ad aumentare come all’inizio dell’anno, l’AuM potrebbe superare il massimo del 2021.

Inoltre, anche altre altcoin sono state coinvolte nei flussi. Mentre Polygon [MATIC] ha registrato maggiori afflussi, Solana [SOL] ha registrato elevati deflussi:

“Polygon ha registrato afflussi per 7,6 milioni di dollari, pari al 22% dell’AuM, mentre Solana ha registrato deflussi per 12 milioni di dollari”.

Fonte: AMBCrypto

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!