Ethereum a 3.100 dollari potrebbe liquidare 212 milioni di dollari di posizioni long con leva finanziaria

Nelle ultime 24 ore il mercato delle criptovalute ha liquidato oltre 624 milioni di dollari di posizioni con leva finanziaria, l'83% delle quali erano posizioni long.
Ethereum liquidazioni
Indice

Il mercato delle criptovalute potrebbe vedere liquidati oltre 212 milioni di dollari di posizioni long con leva finanziaria se il valore di Ethereum dovesse scendere sotto la soglia dei 3.100 dollari.

Ethereum è sceso del 9,3% a 3.254 dollari nelle 24 ore precedenti alle 10.40 UTC. Ethereum è sceso di oltre il 18% sul grafico settimanale e il calo a 3.100 dollari cancellerebbe oltre 212 milioni di dollari di leva su posizioni long, secondo i dati di Coinglass.

Mappa della liquidazione su ETH.
Mappa della liquidazione su ETH. Fonte: Coinglass

Se Ethereum dovesse scendere sotto il livello psicologico dei 3.000 dollari, le liquidazioni raggiungerebbero i 237 milioni di dollari.

Mappa liquidazioni | Fonte: Coinglass

La recente volatilità dei prezzi ha innescato un totale di 624,4 milioni di dollari di liquidazioni nelle ultime 24 ore. Le recenti oscillazioni dei prezzi hanno liquidato soprattutto le posizioni long, ovvero gli investitori che scommettevano sul rialzo del prezzo, cancellando 514 milioni di dollari di posizioni long e 110 milioni di dollari di posizioni short.

L’exchange OKX ha visto il maggior numero di liquidazioni con 90,8 milioni di dollari, seguita da 79,9 milioni di dollari di Binance e 23,4 milioni di dollari di Bybit nelle ultime 24 ore, secondo i dati di Coinglass.

Ricalibrazione del mercato delle criptovalute in arrivo: Bitfinex

Il brusco calo di Bitcoin a partire dal 14 marzo potrebbe mettere alla prova l’appetito istituzionale, il che potrebbe portare a un periodo di ricalibrazione dei prezzi nel più ampio mercato delle criptovalute, secondo un rapporto degli analisti di Bitfinex condiviso con Cointelegraph:

“Prevediamo un periodo di ricalibrazione del mercato mentre gli investitori cercano un equilibrio tra afflussi senza precedenti negli ETF Spot Bitcoin. Al contrario, la resilienza del mercato delle altcoin, evidenziata dai crescenti flussi di investimento e dai deflussi record di ETH, sottolinea una narrativa rialzista per Ethereum e i progetti di blockchain Layer 1. Con l’evoluzione del mercato, la performance delle altcoin a grande capitalizzazione sarà determinante per la sua traiettoria”.

Grafico flusso netto Ethereum Exchange.
Grafico del flusso netto di Ethereum sugli Exchange. Fonte: Bitfinex

I deflussi netti di Ether dagli exchange hanno raggiunto un nuovo record: l’11 marzo 154.000 Ether sono usciti dalle piattaforme di criptovalute. Questo riduce l’offerta disponibile sulle borse e potrebbe potenzialmente portare a un movimento dei prezzi al rialzo, secondo Bitfinex:

“I recenti dati sui flussi netti indicano una potenziale traiettoria al rialzo a breve termine per Ether, tuttavia sospettiamo che ciò possa essere dovuto al fatto che i trader spostano i loro Ether fuori dagli exchange per scambiare monete su un protocollo ERC-20 o su un Layer 2 come la mainnet Base”.

Fonte: Cointelegraph

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!