ETF su Solana: si aspetta il verdetto della SEC

Per approvare gli ETF su Solana la SEC avrà tempo fino a marzo 2025. Ma l'esito delle elezioni presidenziali, potrebbe aumentare le possibilità di approvazione.
Indice

Il Chicago Board Options Exchange (CBOE) ha presentato il modulo 19b-4s per gli Exchange Traded Funds (ETF) Solana alla Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti.

Questo modulo viene utilizzato per informare la SEC di una modifica delle regole proposta da un’organizzazione di autoregolamentazione (SRO), che esercita un certo grado di autorità su un settore.

Nel modulo la SEC invita il pubblico a esprimere la propria opinione e successivamente pubblica tutti i commenti riguardanti le modifiche delle regole proposte.

La SEC ha tempo fino a metà marzo 2025 per la decisione

Il CBOE ha presentato il modulo 19b-4s per i primi due emittenti: VanEck 21Shares. La SEC ha tempo fino al 2025 per rispondere alla richiesta. Il processo è simile a quello che si è verificato con gli ETF spot Bitcoin ed Ethereum.

Gli analisti ETF ritengono che le possibilità di approvazione aumenteranno se Donald Trump vincerà le elezioni presidenziali nel novembre di quest’anno.

Eric Balchunas di Bloomberg in un post su X ha affermato: “Sembra che gli ETF su Solana avranno una scadenza finale a metà marzo 2025. Ma da qui ad allora, la data più importante è novembre. Se vince Biden, questi probabilmente già morti in partenza. Se vince Trump, tutto è possibile“.

Nel frattempo, il presidente dell’ETF store, Nate Geraci, ha sottolineato che una volta che la SEC riconoscerà queste registrazioni, il tempo per la decisione comincerà a scorrere. Detto questo, il prezzo di Solana è aumentato di oltre il 6,47% nelle ultime 24 ore. Attualmente è scambiato a 141,07 dollari.

Il mese scorso, Matthew Sigel di VanEck, ha discusso della regolamentazione delle criptovalute negli Stati Uniti dopo il recente tentativo dell’azienda di registrare un ETF spot su Solana, affermando che un ETF Solana è una possibilità, dato quanto è andato liscio il processo di approvazione di un ETF spot di Ethereum.

Le prospettive per l’ETF spot di Solana sono cambiate nelle ultime settimane. Tuttavia, alla fine di maggio, l’analista ETF James Seyffart ha sottolineato gli ostacoli normativi che Solana potrebbe incontrare per l’approvazione.

Penso che un ETF SOL vedrebbe la maggior parte della domanda rispetto ad altri asset digitali (a parte BTC ed ETH). Ma la SEC non sta girando intorno allo status di SOL come ha fatto con ETH. Le cause legali contro Coinbase e Kraken e altri affermano chiaramente “Solana è una security”. Il che potrebbe facilmente rendere questa una strada molto dura“.

Fonte: Beincrypto

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!