ETF Ethereum, verso l’avvio delle negoziazioni a giugno

BlackRock ha modificato la sua domanda per l'ETF su Ethereum.
ETF Ethereum
Indice

L’approvazione degli ETF su Ethereum negli Stati Uniti ha acceso grande entusiasmo nel mercato delle criptovalute. BlackRock ha recentemente aggiornato la sua domanda per un ETF su Ethereum, e gli analisti prevedono che questi prodotti potrebbero iniziare a essere negoziati già entro giugno, con un impatto significativo sui mercati finanziari.

ETF Ethereum, BlackRock modifica la domanda, passo avanti verso la negoziazione

BlackRock ha presentato un modulo S-1 modificato per il suo ETF su Ethereum, rivelando dettagli importanti sul prodotto che è stato recentemente approvato per la quotazione negli Stati Uniti. Secondo il documento, un “Seed Capital Investor” ha acquistato 400.000 azioni dell’ETF proposto al prezzo di $25 per azione, portando il valore netto dell’ETF a $10 milioni. Gli asset detenuti nell’ETF possono essere riscattati in contanti o in Ethereum, rendendo il prodotto molto flessibile per gli investitori.

L’ETF di BlackRock, denominato iShares Ethereum Trust ether ETF, sarà quotato con il ticker “ETHA”. Secondo l’analista di Bloomberg Eric Balchunas, questo aggiornamento è un segnale positivo e la possibilità di un lancio entro la fine di giugno è concreta.

Il successo dell’ETF su Bitcoin di BlackRock, che è diventato il più grande fondo di Bitcoin scambiato pubblicamente al mondo, suggerisce un futuro promettente anche per l’ETF su Ethereum. 

Gli ETF su Ethereum eroderanno il mercato di Bitcoin?

Sempre secondo l’analista di Bloomberg Eric Balchunas, gli ETF su Ethereum potrebbero catturare circa il 20% del mercato degli ETF su Bitcoin. 

Sebbene questo rappresenti una porzione significativa, è comunque inferiore alle aspettative iniziali. Balchunas basa la sua previsione sulle prestazioni degli ETF su futures di Ethereum rispetto a quelli su Bitcoin e sulla dinamica tra ETF su argento e oro. Ad esempio, gli ETF su argento detengono solo il 15% del mercato rispetto a quelli su oro.

L’analista suggerisce che il mercato degli ETF su Ethereum potrebbe non replicare il successo di quello su Bitcoin, con flussi di capitale probabilmente inferiori. Tuttavia, un successo del 20% rispetto agli standard normali degli ETF sarebbe comunque considerato un risultato positivo. In alcuni mercati, come Hong Kong, gli ETF su Bitcoin hanno attratto flussi di capitale doppi rispetto a quelli su Ethereum, suggerendo una tendenza simile anche negli Stati Uniti.

Il prezzo di Ethereum ha già considerato gli ETF

Dopo l’approvazione degli ETF su Ethereum, il prezzo di ETH ha registrato un aumento fino a $3.959, prima di ritirarsi a circa $3.757. Questo incremento è significativo, ma inferiore alle aspettative di molti analisti. Arthur Cheong di DeFiance Capital ha sottolineato che il mercato non ha ancora completamente scontato questo importante cambiamento.

Brian Rudick di GSR prevede che i movimenti di prezzo più significativi potrebbero verificarsi con i flussi di capitale nei nuovi ETF su Ethereum, seguendo un pattern simile a quello degli ETF su Bitcoin. Rudick stima un potenziale aumento del prezzo di ETH tra il 50% e il 100% nei prossimi mesi.

Danny Chong di Tranchess ritiene che l’approvazione degli ETF su Ethereum sia solo parzialmente riflessa nei prezzi attuali, prevedendo una volatilità a breve termine mentre il mercato si adatta alla nuova dinamica di domanda e offerta. Michael Nadeau di The DeFi Report suggerisce che Ethereum potrebbe raggiungere una capitalizzazione di mercato di $1.8 trilioni, portando il prezzo di ETH a circa $14.984, una prospettiva che indica il potenziale a lungo termine degli ETF su Ethereum.

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!