ETF Bitcoin: registrati 200 milioni di deflussi

Gli ETF Bitcoin hanno registrato il più alto livello di deflussi dal mese di maggio.
BTC ETF
Indice

Il mercato degli ETF Bitcoin negli Stati Uniti ha registrato un deflusso di 200 milioni di dollari. Si tratta del secondo giorno consecutivo di uscite di capitale. Questo avviene in un contesto di elevata volatilità del mercato, con gli investitori che riducono il rischio in vista di importanti rapporti macroeconomici.

ETF Bitcoin: Flussi e deflussi negli ultimi giorni

I dati di SoSoValue mostrano che martedì gli undici ETF hanno raggiunto il livello più alto di deflussi dal 1° maggio, quando si registrarono 580 milioni di dollari in uscite di capitale. Toccando così i 200 milioni di deflusso.

Tutto questo è avvenuto nel corso di una svendita di BTC, durante la quale l’asset è crollato brevemente a 66.200 dollari prima di riprendersi.

La posizione di Grayscale tra gli ETF

Il GBTC di Grayscale ha rappresentato la maggior parte dei deflussi, con un’uscita di 120 milioni di dollari, mantenendo la sua posizione come l’ETF con la peggiore performance in termini di deflussi dall’inizio dell’anno. Complessivamente, il GBTC ha accumulato un totale di 18 miliardi di dollari di deflussi.

Altri ETF, come ARKB di Ark Invest, BITB di Bitwise, FBTC di Fidelity e HODL di VanEck, hanno registrato deflussi compresi tra i 7 e i 56 milioni di dollari. Nessuno di questi ETF ha registrato afflussi.

Quali sono le ragioni per questi deflussi?

I trader ritengono che questi deflussi siano dovuti alla cautela in vista della lettura dell’indice dei prezzi al consumo e della riunione del Federal Open Market Committee (FOMC). QCP Capital ha osservato che i mercati stanno adottando una modalità “risk-off” in attesa di questi importanti eventi macroeconomici, ma mantiene una visione rialzista a lungo termine, suggerendo che potrebbe essere un buon momento per accumulare moneta in previsione di eventi rialzisti futuri, come il possibile lancio di un ETF spot per Ethereum.

Un altro elemento da tenere in considerazione è il discorso che il segretario del Tesoro, Janet Yellen, terrà probabilmente venerdì e che potrebbe influenzare gli asset più rischiosi come le criptovalute, in base alle dichiarazioni che rilascerà.

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!