ETF Bitcoin, giorno di deflussi: cosa sta succedendo 

Ieri, gli Exchange-Traded Funds di Bitcoin hanno registrato un deflusso di 88 milioni di dollari.
ETF Bitcoin deflussi
Indice

Nella giornata di ieri si è registrato un’inaspettato deflusso di 88 milioni di dollari dagli ETF Bitcoin, in contrasto con gli afflussi costanti delle ultime settimane. 

Questo cambiamento coincide con le fluttuazioni nel prezzo del Bitcoin.

ETF Bitcoin, 88 milioni di dollari di deflussi

Come riportato da BitMEX Researc, ieri, gli Exchange-Traded Funds (ETF) di Bitcoin hanno registrato un deflusso di 88 milioni di dollari. 

Quanto accaduto segna una inversione dalla recente tendenza di afflussi costanti. Tornano a crescere i deflussi pari a 199 milioni di dollari dal Grayscale Bitcoin Trust (GBTC). Questo potrebbe essere dovuto alla vendita di partecipazioni di Genesis. 

Tuttavia, l’assenza di dati per FBTC & BITB aggiunge incertezza, alimentando speculazioni sull’impatto potenziale sul mercato. 

Reazione del prezzo del Bitcoin

I deflussi degli ETF hanno coinciso con notevoli fluttuazioni nel prezzo di mercato di Bitcoin. 

Ieri infatti Bitcoin è sceso fin sotto i 51.000 dollari, dopo che nei giorni scorsi si era portato a 53.000 dollari. 

Oggi invece il prezzo di BTC si mostra in ripresa, ad un passo dai 52.000 dollari e con un guadagno giornaliero che supera 1,5%. 

Bitcoin 22.02.24

Quello di ieri è apparso come una presa di profitto, in particolare, è stato notato come le “balene” di Bitcoin si siano liberate di circa 30.000 BTC, innescando probabilmente la flessione del prezzo dai massimi annuali. 

Previsione del prezzo del Bitcoin prima dell’halving

Man mano che Bitcoin si avvicina al suo prossimo halving, previsto ad aprile, gli osservatori del mercato tracciano paralleli con i precedenti mercati toro, suggerendo che potrebbe essere in corso un periodo di consolidamento. 

L’analista popolare Rekt Capital indica un potenziale “retracement pre-halving” con un livello di supporto chiave intorno ai 45.000 dollari, basato su schemi osservati nel 2016 e nel 2020. 

Questa previsione contrasta con quelle di qualche giorno fa in cui si ipotizzava che già prima dell’halving Bitcoin potesse superare il precedente record di 69.000 dollari. 

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!