Il DEX Drift su Solana distribuirà 100 milioni di token tra poche settimane

Tra i vincitori a sorpresa del percorso di Drift verso la decentralizzazione c'è MetaDAO.
Airdrop Drift
Indice

Secondo il sito web di Drift e persone che hanno familiarità con la questione, il protocollo Drift, basato su Solana, prevede di lanciare un token di governance DRIFT e di distribuirlo ai suoi utenti entro poche settimane.

Il nuovo token fa seguito a un programma a punti della durata di tre mesi che ha invogliato trader, mutuatari, prestatori e, naturalmente, appassiomato di airdrop a entrare in Drift, una delle più grandi sedi di negoziazione di perpetuals in Solana DeFi. Ma chi ha contribuito al protocollo ha detto che la maggior parte dei 100 milioni di token stanziati per questo airdrop andrà agli utenti di Drift di lunga data.

L’airdrop, nel mondo delle criptovalute, si riferisce alla distribuzione gratuita di token o monete a singoli individui.

Drift è l’ultima infrastruttura finanziaria di Solana a tentare di decentralizzare le proprie operazioni, creando un token i cui possessori possono votare sulle decisioni chiave della piattaforma, come ad esempio quali token quotare o quando aggiornare il software. In questo airdrop, il dieci per cento della fornitura totale di DRIFT andrà ai suoi utenti.

I finanziatori di venture riceveranno un’allocazione molto più ampia di DRIFT: il 22%. Le grandi società di capitali di rischio di criptovalute Polychain Capital e Multicoin Capital, oltre a una schiera di angel investiors che includono i fondatori di Solana, Anatoly Yakovenko e Raj Gokal, hanno versato dal 2021 oltre 25 milioni di dollari nello sviluppo del protocollo.

Il 43% dei token sarà destinato allo “sviluppo dell’ecosistema”, che potrebbe includere ricompense per il trading, incentivi alla liquidità e futuri airdrop. Secondo il sito web di Drift, il 25% dei token è riservato ai pagamenti per lo “sviluppo del protocollo” ai collaboratori di Drift.

Gli sviluppatori del protocollo Drift prevedono che il servizio di trading diventi un luogo unico per gli investitori in criptovalute su Solana. Il suo prodotto principale è il trading perpetuo per gli speculatori di prezzo che possono acquistare e vendere criptovalute con una leva fino a 20x.

Drift ospita anche il trading spot e una serie di strumenti finanziari esotici che offrono agli investitori un’esposizione a giochi ad alto rischio e ad alto rendimento. Il suo prodotto più recente consente ai trader di piazzare scommesse su token non ancora lanciati (anche se per motivi legali non offrirà il servizio per il token DRIFT).

“Il nostro obiettivo non è mai stato quello di essere solo un DEX per le perps”, ha dichiarato in un’intervista il collaboratore principale Cindy Leow. Invece, Drift Labs (l’azienda principale che costruisce il protocollo) ha speso più di due anni, decine di milioni di dollari e i suoi 25 dipendenti per costruire “l’intero stack di valore” per la DeFi.

Alcuni di questi sono stati sottoposti a stress test durante il crollo del mercato delle criptovalute della scorsa settimana. I prestatori del fondo assicurativo di Drift, un caveau di USDC ad alto tasso di interesse che protegge il protocollo dai crediti inesigibili, hanno visto 11.600 dollari di perdite generalizzate durante il più grande evento di liquidazione multigiornaliera della criptovaluta dal novembre 2021.

Ma il fondo assicurativo è stato concepito proprio come un’assicurazione, e in mezzo all’ondata di liquidazioni e fallimenti che ha accompagnato l’improvviso crollo dei prezzi Drift ha retto.

“Venerdì mattina avevamo 200 milioni di dollari di open interest”, ha detto Leow durante il crollo del mercato, e “il 10% è stato liquidato”. L’ha definito il più grande movimento di mercato in un solo giorno da dicembre. Tuttavia, “le liquidazioni stanno andando bene“.

Cambiamenti nella governance

Il controllo di Drift passerà da Drift Labs a una struttura di governance a tre livelli. In cima c’è un consiglio di sicurezza che eserciterà l’autorità di aggiornamento sul protocollo, in pratica il controllo quotidiano. I membri di questo consiglio, almeno inizialmente, proverranno dall’interno di Drift, secondo quanto dichiarato da persone che hanno familiarità con la questione. Avranno bisogno dell’approvazione del “Realms DAO” di Drift, dove i possessori di token potranno votare.

Un terzo pilastro della governance di Drift, il Futarchy DAO, funzionerà come il MetaDAO. In breve, gli operatori potranno tirare le leve del processo decisionale facendo offerte al rialzo o al ribasso sul prezzo del token DRIFT in un paio di mercati condizionati.

Il mercato vincente è quello che termina con un prezzo più alto: le sue transazioni vengono regolate (quelle del mercato perdente vengono annullate) e la decisione associata viene eseguita.

Leow ha detto che gli sviluppatori di Drift sono venuti a conoscenza di futarchy durante l’hacker house di mtnDAO a Salt Lake City a febbraio e sono tornati insistendo affinché Drift implementasse la sua stravagante idea che i mercati prendono decisioni migliori delle democrazie. “Stiamo usando MetaDAO in background”, ha detto.

Le decisioni di Futarchy DAO riguarderanno le sovvenzioni dell’ecosistema: chi riceve denaro (in token DRIFT), per cosa e quanto.

Un comunicato stampa condiviso con CoinDesk ha delineato “nuove iniziative dell’ecosistema” tra cui lo sviluppo di bot di trading, client di validazione e frontend alternativi – l’interfaccia utente attraverso la quale le persone accedono al servizio di trading open source di Drift – come possibili aree di investimento.

“Un’idea per noi è guardare a come Solana si è decentralizzata nel tempo”, ha detto Leow. “Vogliamo investire in team che stanno costruendo frontend per conto proprio”.

Fonte: Coindesk

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!