La correlazione prezzo/flusso dell’ETF Bitcoin è in calo

La correlazione ha raggiunto lo 0,84 a gennaio, secondo le stime di JPMorgan, ma da allora è rallentata.
ETF Bitcoin
Indice

Secondo JPMorgan, il prezzo di Bitcoin (BTC) non è più così strettamente correlato ai flussi in entrata e in uscita dagli ETF spot come in precedenza.

Mercoledì, la correlazione tra le due classi di attività è scesa a 0,60, ha dichiarato l’analista Ken Worthington in una nota di giovedì mattina ai clienti della banca. Si tratta di un calo rispetto allo 0,78 del 7 febbraio, ha dichiarato Worthington, e rispetto allo 0,84 del 31 gennaio.
Worthington ha affermato che un numero superiore a 0,70 è considerato “altamente correlato”, mentre un numero appena inferiore sarebbe “moderatamente correlato”.

Gli afflussi hanno subito un’accelerazione la scorsa settimana, quando gli investitori hanno versato nei fondi la cifra record di 2,4 miliardi di dollari, la più alta nella loro breve storia. Gli afflussi continuano a essere dominati dall’IBIT di BlackRock e dall’FBTC di Fidelity, che finora hanno raccolto quasi 11 miliardi di dollari in AUM.

JP Morgan stima

Per il momento, sembra che i flussi stiano seguendo il prezzo, con i forti guadagni di Bitcoin all’inizio di febbraio che hanno portato a un aumento del denaro negli ETF. Il livellamento dei prezzi delle ultime sedute potrebbe essere stato il fattore scatenante di afflussi più contenuti nei fondi.

Fonte: CoinDesk

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!