La circolazione di PayPal USD è scesa del 39% a 188,5 milioni di dollari a marzo: Paxos

Dopo il picco a 312 milioni di dollari, la stablecoin di PayPal ha visto il market cap scendere.
PayPal USD
Indice

La stablecoin PayPal USD (PYUSD), emessa congiuntamente dal gigante dei pagamenti PayPal e dalla società di criptovalute Paxos, ha registrato un notevole calo della circolazione nel mese di marzo.

Secondo l’ultimo rapporto di trasparenza di Paxos su PayPal USD, la circolazione di PYUSD a marzo ha totalizzato 188,5 milioni di dollari, segnando un calo del 39% rispetto al mese precedente.

La capitalizzazione di mercato di PYUSD di Paxos è scesa dal picco di 312 milioni di dollari di febbraio

Grafico mensile di PYUSD
Grafico mensile di PYUSD che mostra un calo significativo della capitalizzazione di mercato di marzo | Fonte: CoinGecko

I dati recenti di CoinGecko rivelano che il PYUSD ha subito un calo della capitalizzazione di mercato dalla fine di febbraio, dopo il picco massimo di 312 milioni di dollari raggiunto il 26 febbraio. La circolazione di PayPal USD (PYUSD) ha raggiunto un picco di 304 milioni di dollari a febbraio e 301 milioni di dollari a gennaio, indicando un cambiamento significativo a marzo.

Nonostante la crescita significativa registrata all’inizio del 2024, con il raddoppio del valore di mercato in circa un mese a metà gennaio, il market cap di PYUSD ha registrato una tendenza al ribasso.

Nell’ultimo aggiornamento, il market cap di PYUSD è pari a 194 milioni di dollari, con un aumento del 3% negli ultimi sette giorni. È interessante notare che questo calo del market cap si è verificato nel contesto di un più ampio rally dei mercati delle criptovalute, in particolare con Bitcoin (BTC) che ha raggiunto i massimi storici sopra i 73.000 dollari il 13 marzo.

In particolare, al 29 marzo, la tesoreria PayPal USD deteneva 14,9 milioni di dollari in titoli del Tesoro degli Stati Uniti, con un valore nozionale di circa 14,8 milioni di dollari.

Riserve PayPal USD
Riserve PayPal USD | Fonte: Paxos

Inoltre, il rapporto illustrava anche l’uso di accordi di riacquisto inverso, un accordo contrattuale che prevede la vendita e il riacquisto di titoli. Paxos si impegna in operazioni di riacquisto inverso con scadenza overnight con istituzioni finanziarie affidabili, sovracollateralizzate con titoli del Tesoro statunitense. In caso di inadempienza della controparte, Paxos può liquidare il collaterale del Tesoro statunitense per coprire eventuali perdite, attenuando così il rischio in modo significativo.

Il valore di mercato totale del collaterale di PYUSD nei contratti di riacquisto inverso garantiti da titoli del Tesoro statunitense ammonta a 177,9 milioni di dollari, con un valore nozionale della posizione di circa 174 milioni di dollari. Il patrimonio netto totale di PYUSD ammonta a 192 milioni di dollari, con un valore nozionale della posizione di 189 milioni di dollari.

PayPal introduce la PYUSD Stablecoin per i trasferimenti transfrontalieri di denaro a zero commissioni

Nell’agosto 2023, PayPal ha avviato una partnership con Paxos Trust per lanciare la stablecoin PayPal USD (PYUSD), sottolineandone l’utilità per i pagamenti digitali e la partecipazione al Web3. Questa stablecoin mantiene un ancoraggio 1:1 al dollaro statunitense ed è sostenuta da depositi in dollari statunitensi, obbligazioni del Tesoro a breve termine e altri equivalenti in contanti.

Recentemente, il 4 aprile, PayPal ha fatto una mossa importante integrando la sua stablecoin nativa PYUSD nella sua piattaforma di trasferimento di denaro Xoom, consentendo agli utenti di effettuare trasferimenti di denaro transfrontalieri senza commissioni di transazione.

L’annuncio, fatto dalla società con sede nella Silicon Valley, ha evidenziato che la nuova funzione sarà disponibile per gli utenti degli Stati Uniti a partire dal 4 aprile. La funzione consente agli utenti di convertire i PYUSD dal proprio conto PayPal in dollari USA e di utilizzarli come fonte di finanziamento per l’invio di denaro a destinatari in 160 Paesi del mondo. In particolare, le transazioni finanziate con PYUSD non comportano commissioni di transazione Xoom, rendendola un’opzione interessante per i trasferimenti di denaro internazionali.

Nonostante sia relativamente nuova, PYUSD ha rapidamente guadagnato importanza nel mercato delle stablecoin, posizionandosi attualmente al 13° posto per capitalizzazione di mercato, superando concorrenti come Pax Dollar (USDP) e Gemini Dollar (GUSD), secondo i dati di CoinGecko.

Fonte: Cryptonews.com

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!