Celsius sta per fare unstaking di $464 milioni in ETH in vista dei rimborsi ai creditori

Il prestatore di criptovalute fallito Celsius Network è "in preparazione di qualsiasi distribuzione di asset" ai creditori, mentre si profila un massiccio disimpegno di ETH.
Celsius Ethereum
Indice

Il servizio di prestiti crypto fallito Celsius Network ha annunciato l’intenzione di ritirare e riequilibrare i suoi asset di criptovalute per garantire un’ampia liquidità “in preparazione di eventuali distribuzioni di asset” ai suoi creditori.

La mossa arriva dopo che una banca fallimentare di New York ha approvato il piano di ristrutturazione della società il 7 novembre. Secondo il piano, Celsius intende rimborsare ai suoi creditori 2 miliardi di dollari in Bitcoin ed Ethereum, oltre alle azioni della sua nuova società di mining di BTC di proprietà dei creditori, NewCo.

Il piano di Celsius per rimuovere di 464 milioni di dollari in Ethereum in stake

Secondo un annuncio del 5 gennaio su X (Twitter), tra gli asset crypto che Celsius intende “richiamare e riequilibrare” ci sono le sue partecipazioni in Ethereum.

“Celsius procederà con l’unstaking delle partecipazioni esistenti in ETH, che hanno fornito preziose entrate di ricompensa per la proprietà, per compensare alcuni costi sostenuti durante il processo di ristrutturazione. La significativa attività di disimpegno nei prossimi giorni sbloccherà ETH per garantire distribuzioni tempestive ai creditori”, ha scritto la società.

Sebbene il team di Celsius non abbia rivelato la quantità di ETH che verrà sbloccata, la società di analisi blockchain Nansen riporta che il 32% degli ETH in attesa di prelievo appartiene attualmente al servizio di prestiti crypto.

Secondo le stime, il saldo di Ethereum ammonta a 206.300 ETH, per un valore di circa 464.934.184 dollari al momento della scrittura. La società di analisi ha inoltre rilevato che Celsius ha già ritirato 40.249 ETH.

A seguito del previsto disimpegno, Celsius ha ribadito che “i creditori idonei riceveranno distribuzioni in natura di BTC e ETH come indicato nel Piano approvato”. Nel frattempo, l’ex CEO di Celsius Alex Mashinsky sarà processato il 17 settembre.

Fonte: DailyCoin

HOT TOPIC

Articoli correlati

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!