Cathie Wood in El Salvador: Bitcoin farà crescere il PIL di 10 volte

La CEO di Ark Invest ha incontrato il presidente di El Salvador.
Bitcoin El Salvador
Indice

La CEO di ARK Invest, Cathie Wood, ha incontrato il Presidente di El Salvador, Nayib Bukele, per discutere l’integrazione di Bitcoin e intelligenza artificiale (AI) nell’economia del paese. Wood ha affermato che queste iniziative potrebbero far crescere il PIL di El Salvador di 10 volte entro il 2029.

L’incontro tra Cathie Wood e il Presidente di El Salvador

Durante il recente incontro tra Cathie Wood e Nayib Bukele, la conversazione si è concentrata sull’integrazione di Bitcoin nei mercati dei capitali, sulle politiche fiscali e sull’intelligenza artificiale. Wood ha spiegato al Presidente Bukele come l’adozione di queste tecnologie possa portare il PIL del paese a crescere fino a 300 miliardi di dollari entro il 2029. 

L’incontro ha visto la partecipazione di importanti figure come Max Keiser, consulente di Bukele per le questioni legate a Bitcoin, Stacy Herbert, economista statunitense Arthur Laffer, e Marc Seal, associato di ricerca di ARK Invest.

Il PIL di El Salvador, che nel 2022 era di 32,4 miliardi di dollari, ha già visto un incremento del 30% da quando Bukele è entrato in carica nel 2019. Bukele ha introdotto Bitcoin come valuta legale, nonostante le pressioni di istituzioni globali come il FMI, e ha eliminato tasse su innovazioni tecnologiche e investimenti stranieri. Recentemente, Google ha annunciato l’apertura di un ufficio in El Salvador, sotto una partnership strategica da 500 milioni di dollari. Tuttavia, l’adozione di Bitcoin da parte dei cittadini rimane limitata, con solo il 12% della popolazione che ha utilizzato Bitcoin per pagare beni e servizi nel 2023.

L’adozione di Bitcoin in Argentina “esagerata”

In questo contesto, chi ha pensato che sarà l’Argentina il prossimo paese ad adottare Bitcoin come valuta legale ha dovuto ricredersi. Nonostante le recenti discussioni tra Argentina ed El Salvador, le aspettative su una possibile adozione massiccia di Bitcoin in Argentina potrebbero essere premature. L’elezione del presidente pro-Bitcoin Javier Milei ha alimentato speculazioni su una possibile “Bitcoinizzazione” del paese, ma esperti e funzionari di El Salvador hanno ridimensionato tali aspettative, chiarendo che si trattava di scambi di routine sulle regolamentazioni degli asset digitali.

Il contesto economico argentino, caratterizzato da un alto debito nazionale e una struttura finanziaria tradizionale robusta, rende l’adozione completa di una valuta digitale un’impresa complessa. Nonostante ciò, le discussioni tra i due paesi potrebbero aprire la strada a una collaborazione sulla regolamentazione delle criptovalute, promuovendo un approccio armonizzato e prevenendo l’arbitraggio normativo.

L’esperienza di El Salvador con Bitcoin offre lezioni preziose per l’Argentina. Sebbene El Salvador abbia registrato profitti significativi con i suoi investimenti in Bitcoin, l’adozione da parte dei cittadini rimane bassa. Questo sottolinea la necessità di un approccio cauto e misurato nell’adozione di criptovalute, tenendo conto delle realtà economiche e delle complessità operative.

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!