Bitwise fa richiesta per un ETF su Ethereum in presenza di ostacoli normativi

Bitwise cerca l'approvazione della SEC per l'ETF su Ethereum, ma si trova di fronte a un panorama normativo prudente
ETF Ethereum Bitwise
Indice

Bitwise ha presentato ufficialmente una domanda per un ETF su Ethereum, dopo il successo ottenuto in precedenza con un ETF su Bitcoin.

La domanda include un’analisi di correlazione tra ETH e BTC, con l’obiettivo di dimostrare alla SEC che un ETF su Ethereum merita l’approvazione sulla base delle analogie nelle dinamiche di mercato.

Già nota per aver lanciato il primo ETF spot su bitcoin, Bitwise si sta espandendo su Ethereum non solo con questa nuova applicazione ETF, ma anche offrendo un ETF sui futures di Ethereum, noto come Bitwise Ethereum Strategy ETF (AETH).

Questa mossa pone Bitwise a fianco di altre importanti società come Fidelity, che ha recentemente presentato la sua proposta di ETF.

A differenza di alcuni concorrenti, la proposta di ETF di Bitwise non menziona la partecipazione, una caratteristica presente nelle proposte di altre società come Ark 21Shares e Fidelity. Questa decisione distingue la proposta di Bitwise nell’affollato panorama degli ETF.

L’ETF Ethereum proposto da Bitwise, destinato alla quotazione al NYSE, manca di dettagli come il ticker e le commissioni nei documenti pubblici.

Tuttavia, il documento 19b-4 fornisce un’analisi dettagliata delle correlazioni, che riflette i metodi della SEC. Secondo Bitwise, questa analisi mostra una forte correlazione di mercato tra ETH spot e futures, simile a quella osservata con il Bitcoin.

Nonostante l’ottimismo iniziale per una rapida approvazione, le aspettative si sono raffreddate perché l’impegno della SEC con gli emittenti rimane basso.

Questo ritmo lento contrasta con il rapido follow-up visto dopo l’approvazione dell’ETF su Bitcoin. Tuttavia, gli esperti del settore ritengono che la tempistica del lancio dell’ETF potrebbe influire sul suo successo, suggerendo che un lancio successivo potrebbe beneficiare della maggiore disponibilità del mercato.

La SEC ha rinviato le decisioni sugli ETF di Ethereum a fine maggio.

Questo ritardo continua a essere considerato con cautela dall’ente normativo, riflettendo le sfide più ampie e l’attesa per l’introduzione delle criptovalute nei prodotti finanziari tradizionali.

Fonte: Coinpaprika

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!