Bitget cresce fino a 25 milioni di utenti, segno del boom dei mercati delle criptovalute

La notevole crescita di Bitget con 25 milioni di utenti e il massimo storico di BGB a $1,15 evidenziano il crescente interesse per le criptovalute.
Bitget
Indice

I mercati delle criptovalute hanno iniziato l’anno in modo positivo, con Bitcoin che ha superato i 60.000 dollari per la prima volta dal 2021. Il cambiamento positivo del sentimento degli investitori ha fatto sì che questi si riversassero sugli exchange di criptovalute, che hanno registrato una crescita record.

In questo contesto, l’exchange crypto Bitget ha rivelato dati molto positivi per il mese di febbraio, sia per quanto riguarda la crescita degli utenti che per il suo token nativo, cavalcando l’onda del mercato.

L’impennata di Bitget rivela il forte slancio del mercato delle criptovalute

Mentre i mercati delle criptovalute correvano verso l’alto, Bitget ha riferito che la sua base di utenti ha raggiunto i 25 milioni nel mese di febbraio, secondo il suo rapporto mensile. Con Bitcoin, leader del mercato, che ha sfondato ancora una volta quota $60K, Bitget ha potuto cavalcare l’onda rialzista verso nuove vette, mentre l’indice di paura e avidità delle criptovalute ha mostrato un’estrema avidità per la prima volta dal 2021.

Approfittando dell’impennata di febbraio, Bitget ha introdotto 39 nuovi token sulla sua piattaforma. Questo ha portato a un notevole interesse di trading e a una performance eccezionale tra i primi cinque token, con un’impennata dei prezzi di oltre il 1000%.

L’exchange ha anche capitalizzato il boom dei token AI: il volume di scambi nella zona AI di Bitget ha registrato un aumento del 400% nel solo mese di febbraio, in gran parte alimentato dal lancio del modello Sora di OpenAI.

Anche il prezzo dei token nativi di Bitget ha riflesso questa crescita. BGB ha registrato un aumento di valore del 64% nello stesso periodo, raggiungendo un nuovo massimo storico di 1,15 dollari il 17 febbraio. Come molti altri token di scambio, anche BGB ha un meccanismo di burn in cui una parte delle entrate di Bitget viene utilizzata per acquistare e bruciare i token, riducendo l’offerta e gonfiando i prezzi.

La performance di Bitget riflette il sentimento positivo del mercato, come emerge anche dal recente studio dell’exchange. Gli analisti sostengono che l’interesse e l’entusiasmo della vendita al dettaglio sono stati una forza trainante particolarmente potente per l’attuale ciclo.

Gli investitori sono favorevoli alle criptovalute, l’interesse dei privati è in crescita

Secondo lo studio sul sentiment degli investitori di Bitget, gli investitori hanno espresso una forte fiducia nel futuro del mercato delle criptovalute, soprattutto in previsione dell’evento dell’halving di Bitcoin. La maggior parte degli investitori ha espresso l’intenzione di aumentare i propri investimenti, prevedendo che Bitcoin raggiungerà nuovi massimi storici.

Secondo Nikolaos Panigirtzoglou, analista di JP Morgan, gran parte di questa impennata di febbraio è guidata dagli investitori al dettaglio. Ciò suggerisce che un numero maggiore di investitori sta entrando nel mercato nella speranza di trarre vantaggio dal boom dei prezzi delle criptovalute. Ciò è in linea con l’aumento della base di utenti di Bitget, che sta sfruttando le sue funzioni di copy-trading incentrate sulla vendita al dettaglio.

Fonte: DailyCoin

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!