Bitcoin scivola sotto i $39.000, il ribasso continua

Bitcoin è sceso sotto i 39.000 dollari nelle prime ore del mattino di martedì, mentre i ribassi successivi all'approvazione degli ETF hanno continuato a mettere a dura prova i mercati.
Bitcoin 39000
Indice

Bitcoin è scivolato sotto i 39.000 dollari nelle prime ore di martedì mattina, mentre i mercati continuavano a risentire degli effetti dei ribassi delle azioni degli ETF sul Bitcoin.

Al momento in cui scriviamo, Bitcoin viene scambiato a 38.927 dollari, il 4,3% in meno rispetto a ieri e il 9% in meno rispetto alla settimana scorsa, secondo CoinGecko.

Il calo del prezzo di Bitcoin ha avuto un impatto anche sui token ORDI e SATS, il cui prezzo è sceso del 12% e del 16% da lunedì. I due token sono legati agli Ordinals, beni digitali iscritti su un satoshi, la denominazione più bassa del BTC. Sono stati resi possibili da un aggiornamento della rete Bitcoin chiamato Taproot.

La popolare altcoin Solana (SOL) è scesa del 9%, mentre Optimism (OP) e Avalanche (AVAX) hanno perso il 10% ciascuna da ieri.

Almeno una delle cause del rallentamento dei prezzi è stata la svalutazione post-Bitcoin ETF.

Il Grayscale Bitcoin Trust (GBTC) aveva 28 miliardi di dollari di asset in gestione il 10 gennaio, quando la SEC ha approvato 11 ETF diversi che avrebbero iniziato a operare il giorno successivo. Ma a partire da martedì mattina, il fondo ha registrato rimborsi per 6 miliardi di dollari.

Man mano che le azioni di GBTC sono state riscattate, Grayscale ha venduto i Bitcoin che le sostenevano. Tutta questa pressione di vendita è stata negativa per i prezzi. La capitalizzazione del mercato globale delle criptovalute è scesa a 1,65 trilioni di dollari, il minimo storico dall’inizio dell’anno.

GBTC è un’eccezione tra gli ETF Bitcoin che hanno iniziato a negoziare all’inizio del mese. Questo perché GBTC ha iniziato a essere negoziato come fondo chiuso nel 2013 per investitori accreditati e aveva un periodo di blocco obbligatorio di 6 mesi. Ciò significava che era difficile per i clienti riscattare i propri fondi e incassare.

Ma una volta che GBTC è stato convertito in un ETF Bitcoin spot, il blocco delle azioni è diventato un ricordo del passato.

Per molti versi, la perdita di un fondo è stata il guadagno di altri fondi. L’iShares Bitcoin Trust (IBIT) – l’offerta BTC di BlackRock – ha accumulato più di 1 miliardo di dollari di asset in gestione in una settimana. Secondo i dati di iShares, il fondo IBIT ha ora un patrimonio in gestione di 1,3 miliardi di dollari.

Fonte: Decrypt

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!