Bitcoin scende sotto i 68.000 dollari: cosa sta succedendo?

Bitcoin scende sotto i 68.000 dollari dopo aver tentato di superare la soglia del 70.000 dollari. In ribasso anche le altcoin
Indice

Nel corso della serata di ieri Bitcoin si è visto respinto a quota 68.000 dollari nell’arco di appena un’ora, dopo aver cercato di superare l’obiettivo tanto ambito dei 70.000 dollari.

Brutta serata anche per le altre altcoin, che sono passate in negativo, provocando una perdita di 80 miliardi di dollari sulla capitalizzazione totale del mercato crypto.

BTC perde 2.000 dollari in un’ora: cos’è successo?

Secondo quanto riportato anche da CryptoPotato, nel corso del fine settimana “l’azione dei prezzi di BTC è stata piuttosto noiosa”, ma nella giornata di lunedì c’è stata una nota più positiva, infatti nel pomeriggio si è verificato un attacco al limite dei 70.000 dollari.

Eppure questa mossa è stata intuita velocemente dagli orsi, che sono riusciti a impedire il superamento del limite, nonostante in un primo momento Bitcoin lo abbia brevemente superato. A quel punto BTC ha cominciato a perdere terreno e nel giro di appena un’ora ha perso 2.000 dollari tornando sotto quota 68.000 dollari.

Nei giorni scorsi, in particolare il 7 giugno, Bitcoin aveva raggiunto quota 71.949 dollari, una quota che già due giorni prima aveva quasi toccato. Eppure, nonostante le migliori aspettative il re delle criptovalute non è riuscito a superare la quota dei 72.000 dollari, principalmente fermato dalla pubblicazione dei dati sull’occupazione negli Stati Uniti del mese di maggio.

Il prezzo di BTC e l’ottimismo dei rialzisti

Al momento in cui stiamo scrivendo questo articolo Bitcoin si trova a quota 67.776 dollari, dopo aver superato brevemente i 69.500 dollari tra la mezzanotte e le due del mattino, per poi ridiscendere sotto i 68.000 dollari e assestarsi al prezzo attuale.

Nonostante questi alti e bassi i rialzisti sono ottimisti e vedono quota 70.000 dollari decisamente a portata di mano e questo soprattutto perché i dati sugli afflussi degli ETF li hanno notevolmente confortati.

L’ottimismo negli investitori comunque è ancora molto elevato e aspettano solo il momento per fare il loro ingresso.

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!