Bitcoin sale oltre i $71K mentre le speranze di un ETF su Ethereum portano a 260 milioni di dollari di liquidazioni brevi

Alcuni trader si aspettano che i prezzi di Ethereum raggiungano i 4.000 dollari nei prossimi giorni, mentre le probabilità di approvazione di un ETF su ETH sono salite al 75%.
Bitcoin sale
Indice

Bitcoin (BTC) ha superato i 71.000 dollari all’inizio di martedì, il suo massimo dall’inizio di aprile, mentre ETH è salito di oltre il 19% a 3.700 dollari dopo che gli analisti di Bloomberg hanno alzato al 75% le probabilità che un fondo negoziato in borsa (ETF) di ETH venga approvato negli Stati Uniti.

Le altre major hanno registrato guadagni relativamente minori, con XRP, ADA di Cardano, SOL di Solana e dogecoin (DOGE) in aumento tra il 3 e il 6%, secondo i dati di CoinGecko.

L’improvviso rialzo ha causato oltre 260 milioni di dollari di liquidazioni short a livello di mercato, le maggiori dal 28 febbraio. Gli short su ETH hanno perso oltre 115 milioni di dollari, seguiti da quelli su Bitcoin con poco più di 99 milioni di dollari, secondo i dati di Coinglass.

L’exchange crypto Binance ha registrato oltre 130 milioni di dollari di liquidazioni, la più grande tra le controparti, seguita da OKX con 118 milioni di dollari e Huobi con 51 milioni di dollari.

Gli short sono scommesse contro l’aumento dei prezzi. La liquidazione si riferisce a quando una borsa chiude forzatamente la posizione a leva di un trader a causa di una perdita parziale o totale del margine iniziale del trader. Ciò avviene quando un trader non è in grado di soddisfare i requisiti di margine per una posizione con leva (non ha fondi sufficienti per mantenere aperta l’operazione).

I mercati hanno iniziato a salire nella tarda serata di lunedì quando gli analisti di Bloomberg Eric Balchunas e James Seyffart hanno alzato le probabilità di un ETF su Ethereum spot al 75% rispetto al 20% iniziale. Successivamente, CoinDesk ha riferito che la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha chiesto agli aspiranti exchange-traded fund di Ethereum di aggiornare i documenti 19b-4 in vista di una scadenza fondamentale questa settimana.

Gli operatori di mercato considerano l’approvazione di un ETF su Ethereum un evento rialzista, che apre le porte al capitale istituzionale. Gli ETF su Bitcoin spot, che hanno iniziato le contrattazioni a gennaio, hanno accumulato 12 miliardi di dollari di afflussi totali per BTC, con le principali società di trading e i fondi statali tra i suoi detentori.

Nel frattempo, alcuni trader si aspettano che il prezzo di Ethereum aumenti ulteriormente nei prossimi giorni.

“Il nostro punto di vista è che è improbabile che lo spot si possa assestare qui, con l’approvazione che ci porta più vicino a 4k e la negazione di nuovo a 3k”, ha detto QCP Capital, con sede a Singapore, in una trasmissione di martedì. “Alle borse viene chiesto di aggiornare i documenti 19b-4 su base accelerata, il che suggerisce che l’approvazione è imminente”.

Fonte: Coindesk

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!