L’autore di “Padre Ricco, Padre Povero” prevede che Bitcoin stia entrando in una parabolica “zona banana”

Robert Kiyosaki sposa la previsione di Raoul Pal secondo cui con le elezioni presidenziali USA il valore di molti asset crescerà.
Bitcoin zona banana
Indice

Robert Kiyosaki, noto per la sua posizione pro-crypto, crede che Bitcoin stia per decollare ed entrare in quella che alcuni chiamano la “zona banana”.

L’autore di “Padre Ricco, Padre Povero” ha spiegato il suo ottimismo sul futuro dell’asset in un post su X mercoledì. Il suo entusiasmo deriva dalla previsione dell’ex gestore di hedge fund di Goldman Sachs, Raoul Pal, che indica la “zona banana” come una fase di crescita esuberante e significativa dei prezzi per la criptovaluta. A Pal è attribuito il merito di aver coniato il termine per descrivere un notevole periodo di movimento rialzista dei prezzi.

Robert Kiyosaki sostiene la previsione di Raoul Pal sulla “zona banana” di Bitcoin

I commenti di Kiyosaki arrivano dopo che Scott Melker ha recentemente intervistato Pal, noto per la sua analisi su larga scala. Pal ha detto che storicamente, investimenti come Bitcoin e altre criptovalute tendono a fare bene nell’ultimo trimestre di un anno di elezioni presidenziali degli Stati Uniti.

“Il quarto trimestre di un anno elettorale è una vera zona banana per tutti gli asset”, ha detto Pal. “Lo è sempre. Quindi sai che hai una probabilità molto, molto, molto alta che entro l’autunno le cose siano completamente in crescita. Voglio dire, quanto tempo ci vorrà prima che ETH, Bitcoin e SOL rompano i loro massimi recenti?”

Inoltre, Kiyosaki ha detto di sostenere la visione di Pal dato il suo solido background a Goldman Sachs. L’autore ha anche rivelato che Pal lo ha convinto a investire in Bitcoin. Ha poi comprato 30 Bitcoin quando l’asset valeva $6.000.

“Oggi quegli stessi Bitcoin sono valutati intorno ai $60.000… e ho continuato a comprare Bitcoin… di più ogni mese”, ha detto Kiyosaki. “Grazie alle lezioni di YouTube di Raoul… capisco perché Bitcoin sta entrando nella ‘zona banana’.”

Payout di Mt. Gox e timori della Fed

Mentre Kiyosaki prevede un’impennata nella “zona banana”, la criptovaluta è recentemente in calo.

Bitcoin è sceso sotto i $60.000 questa settimana, segnando uno dei peggiori cali settimanali per il mercato delle criptovalute quest’anno. Questo calo coincide con l’annuncio di pagamenti da parte dell’exchange fallito Mt. Gox. L’exchange giapponese dovrebbe distribuire oltre $9 miliardi in Bitcoin e altri asset entro la fine di ottobre.

Gli investitori nei Bitcoin spot ETF stanno anche mostrando un sentimento negativo. Questi fondi hanno visto deflussi per sette giorni consecutivi, totalizzando $174 milioni il 24 giugno. Alcuni credono che ciò derivi dalle preoccupazioni per i potenziali aumenti dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve.

Fonte: Cryptonews

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!