Bitcoin: tra ottimismo e incertezze del mercato

Nonostante l'alta volatilità che sta attraversando BTC, diversi analisti sono ottimisti nel rialzo. Oggi Bitcoin potrebbe persino chiudere a 60.500 dollari.
Indice

Negli ultimi giorni, il mercato delle criptovalute, e in particolare quello di Bitcoin, ha mostrato una notevole volatilità. Mentre alcuni analisti rimangono ottimisti, altri avvertono di possibili cali futuri.

Bitcoin testa un supporto critico

Il noto analista di criptovalute, Crypto Rover, ha recentemente esaminato l’azione dei prezzi di Bitcoin, evidenziando sia segnali ribassisti che potenziali catalizzatori rialzisti.

Al momento attuale Bitcoin sta testando un livello di supporto critico tra 58.000 dollari e 60.000 dollari. Rover ha fissato ordini di acquisto tra 56.000 dollari e 57.000 dollari, suggerendo un rimbalzo dei prezzi in caso di un calo temporaneo.

Ad ogni modo il sentiment di mercato nei confronti di Bitcoin rimane complesso. Sebbene l’azione dei prezzi sia tendenzialmente ribassista, i tassi di finanziamento rimangono neutrali, indicando una mancanza di forte convinzione da parte degli orsi.

Inoltre, le fluttuazioni negli afflussi e nei deflussi degli ETF di Bitcoin creano ulteriore incertezza. Nonostante ciò, le previsioni di alcuni analisti indicano un potenziale aumento significativo del prezzo di Bitcoin entro agosto 2024, con stime che raggiungono 80.781 dollari.

Ottimismo tra i veterani del settore

Figure influenti come Michael Saylor di MicroStrategy e il trader veterano Peter Brandt hanno espresso posizioni rialziste su Bitcoin.

Saylor ha ribadito la sua fiducia nel successo a lungo termine di Bitcoin, mentre Brandt ha individuato un pattern rialzista chiamato “Foot Shot“, considerandolo un segnale di acquisto a breve termine.

Questi commenti hanno attirato l’attenzione degli investitori e potrebbero influenzare positivamente il sentiment del mercato.

Analisi tecnica e livelli chiave

L’analisi tecnica mostra che Bitcoin sta incontrando resistenza dalla media mobile esponenziale (EMA) a 200 punti, vicino al livello di 58.000 dollari. Tuttavia, l’indice di forza relativa (RSI) indica un’area di ipervenduto e una possibile divergenza rialzista.

Secondo CoinGlass se Bitcoin riuscisse a chiudere una candela giornaliera sopra i 58.000 dollari, potrebbe raggiungere il livello di 60.500 dollari, liquidando posizioni corte per circa 2,4 miliardi di dollari.

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!