Bitcoin potrebbe toccare nuovi massimi a 82.000 dollari se questo schema si ripete

Il prezzo di Bitcoin è ora compreso tra il supporto a 60.000 dollari e la resistenza a 72.000 dollari
Bitcoin 82.000 dollari
Indice

Bitcoin (BTC) ha nuovamente ritracciato dalla resistenza dell’attuale fascia di prezzo a 67.000 dollari e ora è scambiato a 68.300 dollari. Tuttavia, la principale criptovaluta sta accumulando un forte slancio che potrebbe presto dare i suoi frutti con un possibile breakout del range.

Questa fascia di prezzo di 3 mesi, in particolare, ha creato un supporto a 60.000 dollari e una resistenza a 72.000 dollari, con due deviazioni. La prima deviazione ha portato a nuovi massimi a 73.805 dollari, verso l’alto, mentre la seconda ha raggiunto un livello leggermente superiore a 56.500 dollari, verso il basso.

Tuttavia, BTC è riuscito a mantenersi al di sopra della sua media mobile esponenziale a 30 giorni (30-EMA) a 66.628 dollari dal 15 maggio. Anche l’indice di forza relativa (RSI) giornaliero segna un valore neutro/forte di 55,09, che potrebbe alimentare un potenziale breakout a breve.

Grafico giornaliero di BTC/USD
Grafico giornaliero di BTC/USD. Fonte: TradingView / Finbold


Obiettivo di prezzo per Bitcoin: 82.000 dollari se si verifica il modello “Power of Three”.

In questo contesto, l’importante trader di criptovalute e azioni che si fa chiamare Jelle su X è rialzista sui nuovi massimi. Jelle ha recentemente pubblicato una serie di post relativi a Bitcoin che evidenziano il forte slancio che potrebbe portare BTC a 82.000 dollari.

In particolare, la prima analisi mostra quello che ha definito “the power of three”. Come osservato, Bitcoin ha attraversato in precedenza un consolidamento, seguito da una deviazione al ribasso e da un rally dei prezzi verso nuovi massimi.

Secondo Jelle, ora ci troviamo nel bel mezzo della terza fase, quando si aspetta che Bitcoin esca dall’intervallo di consolidamento per raggiungere nuovi massimi a circa 82.000 dollari.

È interessante notare che i due post successivi evidenziano un breakout del cuneo discendente e un breakout complessivo dai livelli chiave che Jelle stava osservando. Il trader ritiene che 72.000 dollari sia il pezzo rimanente che Bitcoin deve superare per una corsa rialzista.

Tuttavia, la prima criptovaluta ha alcune sfide da superare per andare avanti. Altri trader hanno già iniziato a disegnare la loro strategia di uscita, mentre gli investitori al dettaglio entrano in gioco con l’azione positiva dei prezzi. Nel frattempo, Mt. Gox ha finalmente iniziato a spostare i fondi dormienti decennali dei suoi creditori, per un totale di 10 miliardi di dollari, che si riverseranno sul mercato nel corso di quest’anno.

Inoltre, Jelle ha messo in guardia i trader di criptovalute su una “opportunità d’oro che si presenta una volta ogni pochi anni” con le altcoin, che potrebbe verificarsi quando BTC esploderà.

I trader e gli investitori devono essere cauti, fare le dovute verifiche e applicare una corretta gestione del rischio per evitare perdite significative.

Fonte: Finbold

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!