Bitcoin: “$60K finirà per essere il minimo” di questo ciclo, prevedono gli analisti

I 60K$ sono stati segnati come supporto definitivo, ma quando il Bitcoin farà la parabola?
minimo Bitcoin
Indice

La scorsa settimana è stata probabilmente la peggiore per i mercati, in particolare per gli asset a rischio come Bitcoin [BTC]. Le azioni statunitensi hanno chiuso la settimana in rosso.

Allo stesso modo, BTC ha esteso le perdite settimanali ad aprile, toccando un minimo di $59,6K tra l’halving, la stagione fiscale statunitense e le tensioni in Medio Oriente.

Da allora BTC è migliorato e ha superato i $66K, pronto a ribaltare le recenti perdite. Inoltre, l’halving e la stagione fiscale statunitense non sono più al centro dell’attenzione. Anche le tensioni in Medio Oriente si sono leggermente attenuate.

La domanda che sorge spontanea è la seguente: il sell-off post halving è finito? Alcuni osservatori del mercato pensano di sì.

Il famoso analista di criptovalute Tuur Demeester ha recentemente affermato che 60K$ potrebbero essere il punto più basso dell’attuale correzione e si adattano all’attuale modello toro di Glassnode.

“Bitcoin: penso che sia probabile che $60K finisca per essere il fondo di questa correzione. 20% di drawdown dai massimi”.

Correzioni Bitcoin
Fonte: X/Santiment

Cosa succederà al prezzo di Bitcoin dopo l’halving?

Un altro pseudonimo analista di criptovalute, McKenna, ha fatto eco al fondo di correzione di Demeester a $60K. Secondo McKenna, i sell-off dell’halving di BTC potrebbero essere finiti e sarebbe probabile un movimento laterale prolungato.

“Penso che ci sia un’alta probabilità che il fondo del sell-off relativo all’halving sia stato raggiunto, ma allo stesso tempo penso che ci sia un’altrettanta alta probabilità che si stia formando un range di riaccumulazione. Ciò significa che ci aspettiamo un’azione di prezzo laterale per un periodo più lungo del previsto”.

McKenna ha affermato che l’eventuale movimento laterale di BTC potrebbe far diventare le altcoin più forti. Ma un rapporto di AMBCrypto ha recentemente rilevato che il mercato non è ancora maturo per una stagione delle altcoin.

Da parte sua, Rekt Capital, noto trader e analista dei cicli di mercato, ha sostenuto che i prezzi attuali potrebbero essere il miglior affare per BTC se ci troviamo nella fase di riaccumulazione.

“E se Bitcoin avesse già rivelato la parte superiore e inferiore del suo intervallo di riaccumulazione post-Halving? Allora i prezzi all’interno di questo range sarebbero i migliori che potremo ottenere prima che Bitcoin sia finalmente pronto per il Post-Halving Parabolic Upside”.

Bitcoin post halving
Fonte: X/Rekt Capital

Alcuni osservatori del mercato si aspettano condizioni migliori a partire da maggio.

In una dichiarazione di inizio aprile, il fondatore di BitMEX Arthur Hayes ha previsto che le condizioni di mercato potrebbero migliorare a maggio, dopo la stagione fiscale statunitense e l’halving di BTC. Una parte della sua dichiarazione recitava,

“La tempistica dell’halving aggiunge ulteriore peso alla mia decisione di astenermi dal trading fino a maggio”.

Se il movimento laterale si estende e le condizioni di mercato migliorano a maggio, l’attuale intervallo di $60K e $71K potrebbe essere un livello di osservazione cruciale per il futuro.

Fonte: AMBCrypto

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!