Binance: gli ETF su Bitcoin renderanno la domanda su BTC strutturale

Un report dell’exchange dedicato al 2024 delinea le principali tendenze del mercato
Binance ETF su Bitcoin
Indice

Binance Research ha appena diramato il report “Full-Year 2023 & Themes for 2024” in cui trae le conclusioni rispetto al 2023 e fa anticipazioni sul 2024, concentrandosi anche sul tema del momento: gli ETF su Bitcoin. 

Binance sugli ETF Spot su Bitcoin

L’approvazione degli ETF Bitcoin Spot da parte della SEC è vista dal report di Binance come un evento potenzialmente significativo nella storia di Bitcoin. L’approvazione di tali ETF potrebbe portare a flussi di investimento miliardari in Bitcoin, aprendo il mercato a un’ampia gamma di investitori istituzionali e al dettaglio. 

Questo è visto come un passo importante verso l’ulteriore legittimazione e l’adozione di Bitcoin come classe di asset. Si legge nel report:

Il fatto che l’ETF spot contribuirà ad aprire Bitcoin come asset class agli investitori più tradizionali e contribuirà a creare una domanda strutturale, potrebbe portare a movimenti molto positivi e al supporto dei prezzi per Bitcoin, come noi si vedono realmente solo nei tradizionali mercati azionari/obbligazionari.

Binance fa anche un’analisi dell’impatto che ebbe l’approvazione degli ETF spot sull’oro, avvenuta nel 2004. Questo evento portò il prezzo dell’oro a salire per 7 anni consecutivi. La tesi di Binance è che precedentemente era difficile investire direttamente in oro. Ciò che accadde con gli ETF in oro potrebbe ripetersi con gli ETF su Bitcoin, che di fatto faciliteranno l’accesso a BTC. 

Che ci sia un forte interesse per prodotti istituzionali legati a Bitcoin lo dimostra anche il successo che hanno avuto strumenti simili. Gli ETP su Bitcoin, cita Binance, hanno avuto un afflusso da 1,9 miliardi lo scorso anno, risultando il prodotto crypto più apprezzato (87% di tutti gli afflussi). 

In questo scenario si inserirà l’halving che dimezzerà i compensi per i miner di Bitcoin, un evento che, ricorda Binance, è storicamente associato con aumenti di prezzo e un’accentuata volatilità. 

Altre tendenze per Bitcoin secondo Binance

Il report “Full-Year 2023 & Themes for 2024” presenta altre aspettative per Bitcoin nel futuro.

La prima è la crescente necessità e supporto per le soluzioni di secondo livello (layer 2) di Bitcoin, a causa dell’aumento delle dimensioni dei blocchi, del mempool e delle commissioni di transazione dovute alle Inscriptions e ai token BRC-20. 

Binance nota anche che nell’anno appena trascorso è cresciuto l’interesse per nuovi modi di utilizzare Bitcoin, oltre alla semplice tendenza ad essere trattato come “oro digitale”. Sviluppi come Ordinals, Inscriptions e BRC-20 hanno attirato più persone verso Bitcoin, e tra questi anche un numero significativo di nuovi sviluppatori. 

Questo ha portato a una maggiore attenzione e attività di sviluppo nell’ecosistema di Bitcoin, con progetti come Bitcoin Frontier Fund, ALEX (che lavora su una DeFi per Bitcoin) e Lightning Labs’ Taproot Assets come esempi notevoli. 

Di tutto questo interesse hanno beneficiato i ricavi dei miners, con un aumento delle commissioni di transazione che contribuiscono in modo crescente ai loro guadagni.

I trend del mercato crypto

Il report di Binance fa anche un quadro su altre tendenze del mercato:

  • Il settore crypto ha visto un aumento significativo del 109% nella capitalizzazione di mercato nel 2023, con guadagni importanti nel primo e ultimo trimestre.
  • La finanza decentralizzata (DeFi) ha mostrato una forte crescita con un incremento del 38.9% del valore totale bloccato TVL, Total Value Locked) rispetto all’anno precedente.
  • Il mercato globale delle stablecoin ha visto una diminuzione del 5.2% nella capitalizzazione di mercato, nonostante l’aumento della dominanza di Tether (USDT) al 70.6%.
  • I Token Non-Fungibili (NFT) hanno avuto un forte recupero nel quarto trimestre, con volumi di dicembre di 1.7 miliardi di dollari, il più alto del 2023.
  • L’attività di gioco su blockchain ha visto una rinascita, con un aumento dei wallet attivi unici settimanali a 12.6 milioni nell’ultima settimana dell’anno.
  • Il SocialFi, trainato dal lancio di friend.tech, è diventato un punto focale, dimostrando il potenziale del settore e l’attrattiva per i creatori.
  • I progetti Web3 hanno attirato un totale di 1173 investimenti, ammassando un capitale collettivo di 9.0 miliardi di dollari nel 2023.

Per il 2024, conclude il report di Binance, sono previsti progressi significativi in vari settori, tra cui l’ecosistema Bitcoin, le applicazioni dell’economia della proprietà, l’intelligenza artificiale (AI), gli asset del mondo reale, la liquidità on-chain, e l’adozione istituzionale.

HOT TOPIC

Articoli correlati

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!