Basta con Bitcoin, le balene ora preferiscono Ethereum – Ecco perché

Visto che le balene iniziano a preferire Ethereum a Bitcoin, come cambieranno le dinamiche di mercato?
Ethereum Bitcoin
Indice

Nelle ultime settimane, Bitcoin [BTC] è stato al centro dell’attenzione sia degli investitori retail che delle balene, catturando l’attenzione con la sua impennata dei prezzi.

Tuttavia, i dati recenti hanno suggerito un cambiamento nel sentiment, in quanto Ethereum [ETH] è emerso nel radar degli investitori “balena”.

Le balene cambiano posizione

Secondo i dati di Lookonchain, si è verificata una mossa sostanziale quando una balena è passata da una posizione rialzista su BTC all’adozione di una posizione rialzista su ETH.

Questo cambiamento strategico ha comportato lo scambio di 1.500 ETH per 88,68 WBTC, per un totale di 4,58 milioni di dollari il 26 febbraio, con l’intento di shortare la coppia ETH/BTC.

Dopo questa manovra iniziale, la balena ha effettuato un altro scambio, convertendo gli 88,68 WBTC acquisiti in 1.597 ETH, per un valore di 5,57 milioni di dollari.

Questo aggiustamento ha portato a un guadagno netto di 97 ETH, pari a 338.000 dollari.

Balena Ethereum
Fonte: X

Questo passaggio a Ethereum si è allineato con la crescente attesa per l’approvazione dell’Ethereum ETF e con l’aumento dell’entusiasmo per l’aggiornamento di Dencun.

Questi fattori potrebbero potenzialmente attirare più interesse e investimenti in Ethereum, posizionandolo come un asset favorevole agli occhi degli investitori sia retail che istituzionali.

Tuttavia, nonostante questo sentimento positivo, Ethereum ha dovuto affrontare delle sfide, in particolare il persistere di tariffe elevate per il gas sulla sua rete.

Queste tariffe sono state fonte di preoccupazione e hanno potenzialmente influenzato negativamente il sentiment degli investitori, soprattutto per i piccoli trader che desiderano effettuare transazioni.

Le commissioni elevate potrebbero costringere gli utenti a cercare alternative a basso costo come Solana [SOL], il che potrebbe avere un impatto su Ethereum nel lungo periodo.

Uno sguardo a ETH

Nonostante ciò, l’utilizzo del gas sulla rete Ethereum è rimasto relativamente costante negli ultimi giorni.

Esaminando il movimento dei prezzi, al momento della scrittura Ethereum era scambiato a 3.469,49 dollari, con una crescita dell’1,56% nelle ultime 24 ore.

Sebbene il movimento positivo dei prezzi sia incoraggiante, sono emersi altri aspetti preoccupanti.

In particolare, la crescita della rete di Ethereum ha registrato un calo, indicando un minore interesse da parte di nuovi indirizzi.

Questo potrebbe rappresentare una sfida per la crescita sostenuta di Ethereum, sollevando dubbi sul sentimento del mercato in generale nei confronti dell’altcoin.

Rete Ethereum
Fonte: Santiment

Fonte: AMBCrypto

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!