Le autorità di regolamentazione dell’UE indagheranno sull’esposizione delle banche alle criptovalute

L'Autorità bancaria europea condurrà un'indagine congiunta con il Comitato europeo per il rischio sistemico e il Consiglio per la stabilità finanziaria.
Esposizione bancaria criptovalute
Indice

L’Autorità bancaria europea (EBA), regolatore bancario dell’Unione europea, condurrà un’indagine congiunta con il Comitato europeo per il rischio sistemico (ESRB) e il Consiglio per la stabilità finanziaria (FSB) per valutare l’interconnessione delle banche tradizionali con le istituzioni finanziarie non bancarie (NBFI), tra cui hedge fund, private equity e piattaforme crypto.

L’intenzione è stata annunciata dal presidente dell’EBA, José Manuel Campa, in un’intervista del 3 gennaio al Financial Times. Campa ritiene che l’intera “catena sottostante alle NBFI” debba essere tracciata per comprendere la portata del potenziale di contagio tra istituzioni finanziarie bancarie e non bancarie in una situazione di stress:

“Dovremmo fare di più e faremo di più. Dobbiamo comprendere l’intera catena sottostante delle NBFI”.

Il Presidente ha rivelato che l’EBA ha già valutato le esposizioni di bilancio delle banche verso gli istituti non bancari, compresi i prestiti. Ritiene che le NBFI siano un “settore oscuro” con una qualità “non omogenea” dei dati disponibili.

Secondo le stime dell’FSB, il valore totale degli asset detenuti dalle NBFI sfiora i 218.000 miliardi di dollari, pari a circa il 46% del totale degli asset globali. In confronto, le banche tradizionali possiedono circa 183.000 miliardi di dollari.

Nel novembre 2023, l’EBA ha proposto nuove linee guida di settore per l’antiriciclaggio e la lotta al finanziamento del terrorismo (AML/CFT) nel settore delle criptovalute. In particolare, l’EBA ha suggerito di unire i criteri AML/CFT per i fornitori di servizi di pagamento e i fornitori di servizi di criptovalute (CASP). Ha inoltre proposto di obbligare i CASP a “consentire la trasmissione di informazioni in modo continuo e interoperabile” migliorando l’interoperabilità dei loro protocolli.

Fonte: Cointelegraph

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!