$510M di posizioni long a rischio se Ethereum ripete la volatilità dello scorso fine settimana

Anche un piccolo calo del 2,25% questo fine settimana potrebbe innescare la liquidazione di oltre 500 milioni di dollari di posizioni lunghe in Ether.
Ethereum posizioni long
Indice

Più di mezzo miliardo di dollari di Ethereum potrebbero essere liquidati se ETH dovesse subire la stessa volatilità di prezzo dello scorso fine settimana.

Ciò avviene tra le crescenti preoccupazioni che la Securities and Exchange Commission (SEC) statunitense possa respingere un ETF spot su Ether il mese prossimo.

Al momento della pubblicazione, Ether è attualmente scambiato a 3.134 dollari, secondo i dati di CoinMarketCap.

Prezzo di Ethereum
Negli ultimi 30 giorni il prezzo di Ethereum ha oscillato tra i 3.705 e i 2.915 dollari. Fonte: CoinMarketCap

Negli ultimi fine settimana, il prezzo di Ether ha registrato brevi esplosioni di volatilità, seguite da un rapido recupero verso livelli di supporto chiave.

Il 20 aprile il prezzo è sceso brevemente del 2,25% a 3.036 dollari. Il sabato precedente, il 13 aprile, è sceso di quasi il 9% a 2.950 dollari prima di recuperare a 3.075 dollari.

Se ciò dovesse ripetersi questo fine settimana, una quantità significativa di liquidazioni sarebbe a rischio. Un calo simile di appena il 2,25% al prezzo attuale porterà a 510 milioni di dollari di liquidazioni di posizioni long, secondo i dati di CoinGlass.

Nel frattempo, un calo più netto, simile a quello del 9% registrato nel fine settimana precedente, porterebbe a 853 milioni di dollari di liquidazioni long.

prezzo ETH liquidazioni
Il prezzo di ETH ha poco margine di manovra senza rischiare una quantità significativa di liquidazioni. Fonte: CoinGlass

L’elevato volume di potenziali liquidazioni arriva mentre Ethereum sta sperimentando incertezze più ampie riguardo allo status del suo ETF spot, insieme ad altre sfide legali.

Il 24 aprile, Cointelegraph ha riportato che gli emittenti statunitensi e altre aziende si aspettano che la SEC respinga le richieste di ETF spot su Ethereum il mese prossimo, a seguito degli incontri con l’autorità di regolamentazione delle ultime settimane, citando quattro persone che hanno partecipato agli incontri.

Le quattro persone hanno affermato che i recenti incontri tra gli emittenti e la SEC sono stati unilaterali e che il personale dell’agenzia non ha discusso dettagli sostanziali sui prodotti proposti.

Nel frattempo, giovedì è stato rivelato che la società di sviluppo software Consensys ha intentato una causa contro la SEC e i suoi cinque commissari per le affermazioni che prevedono di “regolamentare lETH come un titolo”.

Fonte: Cointelegraph

HOT TOPIC

Articoli correlati

Giorni :
Ore :
Minuti :
Secondi

— Elimina la confusione —
— diventa un vero trader —

Risparmia 547€
Sul Corso Basic 2.0

⚠️ Solo per pochi giorni ⚠️

L'Academy apre le sue porte.
Entra ora e preparati a cavalcare la prossima Bullrun con noi!